Versa 400 euro di acconto per un mezzo agricolo da acquistare online: 50enne materano vittima di una truffa, denunciato 52enne campano

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Matera, al termine di un’accurata attività info-investigativa rivolta al contrasto del fenomeno delle truffe, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera un uomo di 52 anni, originario dell’hinterland napoletano e residente nella provincia di Reggio Emilia, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di aver carpito fraudolentemente denaro da un 50enne materano.

L’ignara vittima, nello specifico, attratto da un annuncio per la vendita di una trattrice agricola usata, pubblicato su un noto sito di commercio online, pensando di realizzare un buon affare, contattava telefonicamente l’inserzionista il quale riferiva che per l’acquisto del veicolo avrebbe dovuto versare un anticipo su di una carta prepagata, di cui forniva il numero. L’acquirente, al fine di concretizzare la compravendita, versava la somma di 400 €, a titolo di acconto, sulla carta indicata. Tuttavia, dopo alcuni giorni, non ricevendo alcuna comunicazione dal venditore, tentava di ricontattarlo per concludere l’acquisto e per concordare le modalità di consegna del mezzo agricolo ma constatava che il 52enne si era reso irreperibile. Realizzava, così, di essere incappato in una truffa e si recava presso la Stazione Carabinieri di Miglionico per sporgere formale denuncia.

I militari, appresa la notizia di reato, avviavano nell’immediatezza le opportune indagini, al termine delle quali, ricostruita la dinamica dei fatti, identificavano e denunciavano all’Autorità Giudiziaria l’autore della truffa.

La lotta a questa tipologia di reato contro il patrimonio è molto frequente e viene attentamente monitorata da tutti i Comandi dell’Arma presenti sul territorio nazionale.

La Compagnia Carabinieri di Matera, nel 2021, ha già concluso articolate indagini che hanno portato ad individuare e denunciare 31 responsabili di truffe, buona parte delle quali effettuate in modalità telematica. 

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap