sabato, 13 Luglio 2024

“Resilienza rosa: unendo le forze nella prevenzione e cura del tumore al seno” è stata la tematica sulla quale sono intervenute ieri per la rassegna Storia di Donne – promossa nella piazzetta antistante la Fabbrica del Carro dall’Associazione Maria SS. della Bruna in collaborazione con Cloè Estetica-Spa-Pilates – Laura Tosto e Maria Merlino, rispettivamente presidente e vicepresidente del Comitato Regionale della Basilicata della Komen Italia accompagnate da Simona Cotugno.

Komen – Comitato Regionale Basilicata è in prima linea nella lotta ai tumori, promuovendo concretamente la prevenzione in tutte le sue forme. Una diagnosi precoce è fondamentale per affrontare tempestivamente un percorso di cura. Si è parlato proprio di prevenzione e dell’ansia che spesso pervade le donne che devono sottoporsi agli screening. Da Maria Merlino sono giunte parole di incoraggiamento, sottolineando che è un meccanismo vissuto ogni volta anche da lei ma che è indispensabile non saltare mai i controlli.

Prendendo spunto dalle parole della psiconcologa allo Ieo di Milano Florence Didier – “l’impatto psicologico di una recidiva è più forte rispetto a quello vissuto alla diagnosi, perché si sente enorme il peso di dover ricominciare tutto da capo” –, la presidente Tosto ha ricordato che è cruciale sostenere anche le donne che vivono l’esperienza di una recidiva.

Il tumore al seno continua a essere la neoplasia più frequente nelle donne, con casi in continuo aumento (in Italia nel 2023 sono state stimate 55.700 nuove diagnosi). Per fortuna la mortalità è in calo e la sopravvivenza a 5 anni sfiora il 90%. Nell’80% dei casi la malattia colpisce dopo i 50 anni, ma l’incidenza nelle 30-40enni è in crescita: ogni anno sono oltre 3mila le pazienti che devono affrontare una diagnosi prima dei 40 anni, quando non hanno ancora avuto figli. Soltanto cinque su cento, però, diventano madri dopo la malattia.

Preziosa e commovente la testimonianza di Simona Cotugnoche dopo aver affrontato il tumore ha avuto un bambino e oggi, a distanza di due anni, aspetta una bambina.

Infine, dal palco di Storia di Donne è stata lanciata la Race for the Cure. L’appuntamento è per il 29 settembre. Dal 27 settembre aprirà a Matera il Villaggio della Salute ed è prevista la presenza il campione del mondo e Ambasciatore in Rosa di Komen Italia, Andrea Lucchetta.

La serata è stata moderata dalla giornalista Rossella Montemurro.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap