martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

Una bella collaborazione istituzionale, finalizzata a un sereno avvio di anno scolastico per i due ordini didattici di primo e secondo grado, avviata a Tricarico. Sarà sicuramente un’esperienza di condivisione dell’edificio scolastico dell’Istituto d’istruzione superiore “Carlo Levi”, seppure temporanea, per il lavoro di adeguamento sismico dell’edificio della scuola secondaria di primo grado “Rocco Scotellaro”, che si trasformerà in un’importante occasione di crescita per le due comunità scolastiche di Tricarico, quella del Liceo scientifico e delle Scienze umane e quella della Scuola secondaria di primo grado, per la creazione di ulteriori opportunità educative e formative della cittadina.

A partire dall’11 settembre 2023, infatti, data di inizio dell’anno scolastico per l’Istituto comprensivo e per la durata dei lavori che interessano il plesso della Scuola secondaria di primo grado, le quattro classi della scuola saranno ospitate nell’edificio dell’Istituto d’istruzione superiore di Tricarico, le cui lezioni cominceranno il mercoledì 13 settembre, come da calendario regionale.

Tutto nasce nel corso dell’estate, dalla ricerca delle quattro aule dove sistemare la scuola secondaria di primo grado, senza arrecare troppi disagi alle famiglie e agli alunni, da parte del Comune di Tricarico, dovendo l’amministrazione far eseguire dei lavori di ristrutturazione dell’edificio della Scuola secondaria di primo grado. Effettuati sopralluoghi e diverse valutazioni delle eventuali interferenze dal punto di vista didattico, logistico e della sicurezza e con il nulla osta della Provincia di Matera, ente proprietario dell’edificio dell’Istituto d’istruzione superiore “Carlo Levi”, la dirigente scolastica Caterina Policaro ha reso disponibili gli spazi richiesti nell’edificio, per i quali sia il Comune, sia la Provincia hanno concordato alcuni piccoli adeguamenti. Le classi della Scuola secondaria di primo grado avranno ingresso separato. Tante saranno le iniziative che, nel corso dell’anno scolastico, si proveranno anche ad attuare sinergicamente, utilizzando gli spazi comuni.

Si coglie l’occasione per ringraziare il Consiglio di Istituto dell’IIS “Carlo Levi” per aver accolto la richiesta e deliberato per l’utilizzo a terzi dei locali dell’IIS di Tricarico.

Ne danno notizia congiunta il sindaco di Tricarico, Paolo Paradiso e le due dirigenti scolastiche: Caterina Policaro, dell’Istituto d’istruzione superiore “Carlo Levi” ed Elena Labbate, dell’Istituto comprensivo di Tricarico.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap