Pubblicità

Nel pomeriggio
di ieri, 22 marzo 2018, una pattuglia Carabinieri della Stazione di Nova Siri
Scalo, in servizio perlustrativo per la prevenzione di reati in genere, nei
pressi dello svincolo della SS 106 Jonica del Comune di Nova Siri fermava e
procedeva al controllo di un’autovettura con a bordo due persone, un uomo e una
donna, che mostravano un atteggiamento di agitazione tale da insospettire gli
operanti. Inoltre dall’interno della vettura si sprigionava un forte e tipico
odore di marijuana che spingeva i militari ad approfondire il controllo, con
l’esecuzione di una perquisizione veicolare. Al termine dell’operazione veniva
effettivamente rinvenuto, nella disponibilità dell’uomo, un involucro contente
circa 170 grammi di marijuana, immediatamente sottoposta a sequestro. Pertanto,
visto l’ingente quantitativo di droga, un diciottenne del posto, veniva
arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di
sostanza stupefacente, mentre la ragazza lasciata in libertà in quanto risultata
estranea ai fatti descritti.   

 
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *