domenica, 21 Luglio 2024


Il Circolo Silvio Spaventa Filippi esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa di Rocco Brancati (foto Giornalistitalia.it).

Giornalista e intellettuale, nel corso degli anni ha dato un apporto rilevante sia al Premio Basilicata in veste di giurato e di presentatore, sia alle varie iniziative locali e nazionali promosse dall’associazione alle quali non ha fatto mai mancare la sua attenzione.
Gentile, umile e preparato, ha posto al centro della sua vita la diffusione della cultura, rendendo tutti partecipi della sua intensa attività professionale.
Sempre pronto al dialogo e al coinvolgimento degli altri membri del sodalizio, si è distinto per  la sua “humanitas”.



Anche il Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019, Salvatore Adduce, esprime il proprio cordoglio e quello di tutto lo staff per la scomparsa del giornalista Rocco Brancati. “Ci lascia una delle voci del giornalismo lucano più attente e raffinate nei confronti dei temi della cultura. Dalle colonne de Il Mattino ai servizi televisivi e radiofonici per la TGR Basilicata, Rocco Brancati ha dato voce alle varie emergenze culturali del territorio lucano, proiettandole sempre in una dimensione di livello nazionale. Da ora in poi percorreremo la strada verso l’anno in cui Matera sarà Capitale Europea della Cultura sulle sue tracce e nel suo ricordo”. 


Si registra anche il cordoglio del Centro Studi Politeia: “Il Centro Studi  Politeia è profondamente colpito dalla prematura scomparsa di Rocco Brancati. 
Giornalista di lungo corso e di grande spessore umano e culturale, è sempre stato vicino all’associazione e alle sue innumerevoli attività. 
Il Presidente del Centro Studi Politeia Gerardo Coviello esprime la sua vicinanza alla famiglia di Brancati, e ricorda con grande commozione la sincera e consolidata amicizia che li ha legati nel corso degli anni”.

Anche il presidente della Camera di commercio di Matera, Angelo Tortorelli, esprime il più profondo cordoglio per la prematura e improvvisa scomparsa del giornalista Rocco Brancati.
Raggiunto dalla triste notizia, il presidente Tortorelli rivolge sentimenti di vicinanza alla famiglia.

“Con Rocco Brancati la Basilicata perde un giornalista attento e autorevole, uno studioso, un intellettuale che tanta parte ha avuto nella riscoperta e valorizzazione della storia lucana – afferma il presidente della Camera di Commercio di Matera – il suo impegno e i suoi valori da oggi rivivranno nei tanti giovani alla cui formazione ha contribuito negli anni in cui ha collaborato con l’Ateneo lucano”.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap