martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

Con l’approssimarsi della stagione estiva aumentano i controlli dei Carabinieri finalizzati alla prevenzione della guida in  stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, soprattutto nella fascia jonico-metapontina. Obiettivo: evitare che una serata di divertimento possa trasformarsi in tragedia. Da inizio anno i Carabinieri di Policoro hanno effettuato numerosi controlli su strada rilevando, tra l’altro, 8 episodi in cui delle persone si erano poste alla guida dopo aver ingerito alcolici e 3 sotto l’effetto di stupefacenti, di queste 5 sono rimaste coinvolte in incidenti stradali.

Durante i servizi di pattuglia del fine settimana, gli uomini dell’Arma hanno fermato, a bordo della sua autovettura, una Fiat Grande Punto, un giovane 20enne di Scanzano Jonico, trovato in possesso di marijuana. Ritenendo che potesse detenere altra sostanza presso l’abitazione, i Carabinieri hanno proceduto alla perquisizione del domicilio, rinvenendo effettivamente altra droga dello stesso tipo all’interno della camera da letto. Inoltre, durante gli accertamenti è emerso che l’autovettura risultava scoperta da assicurazione ed il ragazzo sprovvisto di patente di guida perché mai conseguita.

Il 20enne è stato, pertanto, deferito per detenzione ai fini di spaccio all’A.G. materana. Lo stupefacente, del peso complessivo di circa 10 grammi, è stato sottoposto a sequestro come anche il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap