È pieno di contrasti Rusty Dogs (Leone Editore): il suo autore, Alessio Adami, ha avuto un’abilità fuori dal comune nell’ideare, su una trama a metà tra la fantascienza e l’hard boiled, dialoghi ritmati e ad effetto in grado di spaziare dagli accostamenti più turpi all’intimismo puro. Il risultato è una narrazione che, con uno stile insolito, spiazza continuamente il lettore. E lo avvince.
““Vuoi sapere qual è la cosa che fa più male a un uomo? – si legge – Non tanto il tradimento, sia carnale oppure morale, che valgono veramente poco, ma il fatto di aver perso tempo a proteggere una persona che non lo meritava. Perché, alla fine, lo scopo dell’animale maschio è proteggere. Quante volte voi donne seducete con la tattica della creatura indifesa perché l’uomo ha questo ruolo, proteggere quello che ama. E quando gli capita di ritrovarsi da solo dopo aver dedicato tempo a quanto più amava, e si rende conto che forse era lui a dover essere protetto, non può fare a meno di domandarsi se vale qualcosa”. Questa volta sul viso di Navarro affiorò tristezza pura. Per tutti gli anni perduti senza possibilità di ritorno”.
Navarro, il protagonista, viene licenziato dal centro logistico in cui lavorava, e decide per vendetta di rubare uno scatolone. La sua storia è quella “di un tizio cresciuto nell’inferno della gente comune, invitato alle feste in giardino, alle tavolate di Capodanno, alle serate in discoteca, ai ricevimenti di laurea e matrimoni. Alla fine capisci che una persona normale non può uscirne indenne e così ti ritrovi spossato e solo. Dopo anni di torture di questo tipo, cerchi di convincerti di non essere normale, di essere tu quello che non ne comprende il fascino. Così rimani abbracciato al cuscino del tuo letto bevendo whisky e ascoltando jazz”.
La stessa sera del furto Navarro è coinvolto in una rissa, finisce in un ospedale e rimane poi per mesi chiuso in casa, preso dall’apatia. Quando infine conosce Rachele e le racconta la sua storia, si accorge che la ragazza da cui è così attratto sembra essere molto curiosa in merito al contenuto del pacco rubato. Pur rifiutandosi di parlarne con lei, Navarro apre lo scatolone, e la sua vita ne risulta sconvolta per sempre.
Violenza e sesso, come in ogni hard boiled che si rispetti, dominano la scena anche se Adami ha avuto il coraggio di andare oltre e non rimanere ancorato a questo stereotipo. Così, accanto a battute decisamente forti, permette a Navarro di guardarsi dentro e misurarsi con le proprie fragilità. L’agonia per la perdita della compagna e la storia con Rachele fanno da sfondo ad un contesto particolare, mai scontato, in grado di regalare colpi di scena.
Traspare la ricchezza dei dialoghi e la scrittura per immagini, quasi fosse una sceneggiatura: Rusty Dogs, insomma, è davvero una bella scoperta.
Adami, nato a Lucca è diplomato in elettronica e devoto alle arti marziali. Non riesce ad abbandonare la sua vena letteraria, combinando la sue passioni all’interno dei suoi testi. Di origine toscane, dopo aver viaggiato tra Europa e Asia è tornato alla sua terra di origine dove vive. Autore di volumi noir e fantanoir, interessato alla genetica e all’ufologia, ha pubblicato altri romanzi.
Rossella Montemurro
Pubblicità
Pubblicità

domenica Giugno 3, 2018

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap