Parte il progetto ReInHerit, co-finanziato dal programma Horizon2020 per circa 3 mln di euro, sul tema Cultura oltre i confini – Facilitare l’innovazione e la cooperazione nella ricerca tra i musei e il patrimonio europeo.

Un partenariato europeo composto da 11 organizzazioni, tra Università e network di imprese turistiche, con capofila la “Bank of Cyprus Cultural Foundation” e partner italiani il Consorzio Materahub e l’Università di Firenze.

Il 17 maggio 2021 alle ore 12:00, tramite la piattaforma facebook della Bank of Cyprus Cultural Foundation (https://www.facebook.com/boccf), ci sarà la presentazione ufficiale del progetto, alla presenza delle autorità, di numerosi Stakeholders e dei rappresentanti dei partners.

Il progetto ReInHerit è partito il 1° maggio 2021 e durerà 36 mesi, proponendo un modello particolarmente innovativo di gestione sostenibile del patrimonio culturale, che porterà alla creazione di una rete internazionale nella quale saranno coinvolti i principali stakeholder del settore Heritage, tra i quali esperti, ricercatori, rappresentanti di musei statali, musei regionali e locali, e rappresentanti dei siti con il marchio del patrimonio europeo. Ciò sarà realizzato attraverso la creazione di un innovativo Digital Hub. ReInHerit ci invita a rivalutare l’approccio ai patrimoni culturali, in modi sostenibili, produttivi e partecipativi.

Partner di progetto: Cycladic Museum e Blue Shield dalla Grecia; l’Università di Firenze – MICC, Firenze, Italia e il Consorzio Materahub Industrie Culturali e Creative dall’Italia; ASOCIACIÓN ARTE SOSTENIBLE dalla Spagna, l’Università di Graz (Austrian Centre for Digital Humanities) e STadtmuseum GrazGmbH dall’Austria; l’European Cultural Tourism Network dal Belgio; l’Arcada University of Applied Sciences dalla Finlandia; l’Università di Nicosia (School of Law) e il Research Centre of Interactive Media Smart Systems and Emerging Technologies (CYENS) da Cipro.

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap