È stato pubblicato Con gli occhi, con le mani, con il cuore (scaricabile gratuitamente da www.gio2000.it, il sito del giornale online Giovani del 2000), un libro scritto e composto da Annamaria Antonelli, Paola Tassinari e Vito Coviello.

Tre sensibilità diverse accomunate dall’amore per l’Arte, l’Arte nelle sue forme molteplici che hanno dato vita a una pubblicazione decisamente sui generis perché nata da un mix delle loro opere. L’Arte è filo conduttore e, nello stesso tempo, il trait d’union tra loro, amici virtuali. I versi del poeta-scrittore Coviello diventano la traccia per l’obiettivo e i pennelli della Antonelli e della Tassinari: si intersecano, si fondono, si completano offrendo al lettore un’esperienza unica. E se le parole di Coviello, cieco da 21 anni, accompagnano in un universo dai colori incredibilmente vividi in cui le sensazioni sono protagoniste, le foto e le opere delle co-autrici sono da interpretare con gli occhi del cuore.

Il volume è nato dall’amicizia di tre persone che non si sono mai incontrate nel mondo della realtà, ma che la loro grande empatia, sensibilità e resilienza ha fatto incontrare nel mondo dei sognatori e dei poeti, nel mondo di mezzo tra realtà e sogno dell’Iperuranio.

Pubblicità
Pubblicità