“Prorogare i contratti in scadenza”, lettera aperta dei 41 dipendenti a tempo determinato del Comune di Matera

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta dei 41 dipendenti a tempo determinato del Comune di Matera:

I 41 dipendenti assunti a tempo determinato con Legge n° 208/2015, comma 346, chiedono al sindaco, agli assessori e ai consiglieri comunali di non voltarsi dall’altra parte e di prorogare i contratti in scadenza alle stesse condizioni degli altri dipendenti a tempo determinato, comma 347.
Si lasciano a casa 41 persone per cui non è  pensabile in queste condizioni un agile reinserimento lavorativo.

Tutti i dipendenti con il contratto in scadenza al 31 Marzo 2020, oggi stanno lavorando  per garantire continuità all’azione dell’amministrazione in piena emergenza.
Da domani tutte le attività in corso verranno fermate e lasciate sulle scrivanie, senza poter essere completate a danno dei professionisti, dei cittadini e della collettività e in assenza di una programmazione a riguardo.
Mandarci a  casa  rappresenta il gesto più lontano dalle parole che i più alti rappresentanti istituzionali in Europa e in Italia stanno invocando: nessuno deve restare indietro.
Confidiamo  che questo  appello possa generare un un’azione concreta nei nostri confronti, giusta, equa, solidale e utile.

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap