giovedì, 25 Luglio 2024

È Luca Tufaro, dell’Azienda agricola “Luca Tufaro” di Terranova del Pollino, il vincitore del dell’edizione 2021 del Premio “Enzo Laganà”, per il “miglior agricoltore custode per la conservazione ed il miglioramento dell’agrobiodiversità all’interno della Regione Basilicata”.

La cerimonia di premiazione si è svolta oggi a Francavilla in Sinni in occasione della XIV Giornata della Agrobiodiversità della Basilicata. Nel corso della giornata anche una mostra sui PAT, i prodotti agroalimentari tradizionali della Basilicata e la presentazione del “II Itinerario della biodiversità agricola e alimentare del Pollino-Lagonegrese”

L’evento, realizzato nell’ambito del Progetto ValoBioBas di cui al Decreto n. 9372645 dell’11.12.2020 del MIPAAF (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali), è stato organizzato dall’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, d’intesa con la Direzione Generale delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Regione Basilicata, con l’Ente Parco Nazionale del Pollino, con la “Comunità del Cibo e della Biodiversità di interesse agricolo e alimentare del Pollino-Lagonegrese”, con l’associazione degli agricoltori-custodi “Vavilov”, con il GAL “La Cittadella del Sapere” e con l’UNPLI di Basilicata.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap