martedì, 23 Luglio 2024

Matera,  funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino. L’omelia di Mons. Caiazzo: “Amore non è più una bella parola, un gesto di benevolenza, ma un agire colmo di umanità: consumarsi pienamente fino alla morte”

Pubblichiamo l'omelia che mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina, ha pronunciato questa sera nel Palazzetto dello Sport, gremito, durante i funerali dei Vigili del fuoco Nicola Lasalata e Giuseppe Martino: Carissimi,...

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, tesi tra l’altro al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 54enne di Pomarico, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di 180 grammi di marijuana e 4 piantine di canapa indiana.

In particolare, i Carabinieri della Stazione di Pomarico, già da qualche tempo erano sulle tracce dell’uomo e, acquisiti sufficienti elementi a suo carico, decidevano di procedere alla perquisizione presso la sua abitazione con l’ausilio di unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Tito (PZ).

Durante la perquisizione, venivano rivenuti diversi involucri di marijuana ed alcune piante di canapa indiana. L’arrestato, dopo gli accertamenti ein caserma, veniva riaccompagnato presso la propria abitazione per rimanervi in regime di arresti domiciliari a disposizione della Procura di Matera.

Nel giro di pochi giorni questo è il terzo arresto eseguito dai Carabinieri della Compagnia di Matera in materia di contrasto agli stupefacenti e nel complesso sono stati sequestrati oltre 500 grammi di stupefacente.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap