Oltre una parete la vita che era tua: Piemme porta in Italia “Vicine di casa” di Caroline Corcoran, un successo internazionale

“E io ascolto la vita che avrei dovuto avere e dovrei accontentarmi di fare da spettatrice. Ma poi mi siedo il più possibile vicino alla parete e li sento ridere e capisco una cosa pura e semplice: non posso permettere a Lexie e Tom di avere una vita felice. Non posso permettere a Lexie e Tom di rubare la mia vita felice.

Penso a quello che è già accaduto, una volta. Penso a come, quando qualcuno ruba la mia vita, sono capace di fare qualunque cosa per riprendermela.”

Harriet è una giovane compositrice – le sue musiche per pianoforte sono la colonna sonora di spettacoli e film – che abita in un lussuoso palazzo londinese. Accanto al suo appartamento c’è una coppia, sembra splendida e affiatata, che lei invidia: è ossessionata dall’ascoltare i dialoghi di Lexie e Tom, le pareti tra le due abitazioni sono sottilissime. E lei ascolta – lo fa anche Lexie, del resto, è inevitabile non venire travolti dalle risate, dalla musica, dai dialoghi quando Harriet dà qualche festa – e immagina la vita di Lexie che, ne è convinta, avrebbe potuto essere la sua, anche perché Tom somiglia incredibilmente a Luke, il ragazzo che l’ha mollata.

Inizia così Vicine di casa (Piemme edizioni, traduzione di Gloria Pastorino) di Caroline Corcoran, romanzo d’esordio, bestseller del Sunday Times e già diventato un successo internazionale. Definito “un rivale di Gone Girl per la sua trama avvincente e contorta”, in Vicine di casa si alternano le voci di Harriet e Lexie, caratterialmente molto lontane ma accomunate da una fragilità di fondo piuttosto marcata. Si conoscono appena, eppure entrambe sono convinte che l’altra abbia un’esistenza dorata, perfetta – ciò che, appunto, manca a sé.

Lexie è alla disperata ricerca di un figlio, tanto da aver scelto di lavorare come freelance proprio per minimizzare qualsiasi stress. Si ritrova però, sola, a passare le giornate davanti a un pc, senza aver voglia di cambiarsi, sempre più chiusa in se stessa. Tom può fare ben poco, disorientato dall’idea fissa di Lexie ad avere un bambino.

Ma Harriet vede i loro volti sorridenti sui social, inizia a spiarli e pedinarli e diventa assuefatta a quell’idea di complicità che loro suscitano mentre lei, che spesso si trova la casa piena di amici e di sballo, nasconde dietro quegli inviti l’esigenza di riempire un vuoto. La fine della relazione con Luke l’ha devastata, per seguirlo e abbandonarsi a quella storia d’amore in apparenza così carica di promesse lei si è trasferita dall’America e mai poteva pensare che sarebbe finita in quel modo. Ad un tratto il suo equilibrio psicologico si incrina ulteriormente, di pari passo con quello di Lexie… Poco per volta emergeranno i fantasmi del passato di Harriet, la sua terribile storia in un crescendo di rivelazioni: molto bello e ricco di suspense l’intreccio, tanto che orprende sia un romanzo d’esordio.

La Corcoran – scrittrice, giornalista freelance e copywriter – ha lavorato per i più importanti quotidiani, riviste e siti web del Regno Unito.

Rossella Montemurro

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap