Morte operaio sul cantiere della Tito-Brienza: il cordoglio del Presidente Bardi

“Esprimo, personalmente e a nome dell’Amministrazione regionale, il cordoglio e la vicinanza alla famiglia di Antonio Cavallucci, l’operaio che ha perso la vita ieri pomeriggio a causa dell’incidente accaduto mentre stava lavorando nel cantiere della strada Tito-Brienza.

A prescindere dalla necessità e urgenza di fare piena luce sulle dinamiche e le cause della tragedia, per cui condivido le richieste avanzate in proposito dai sindacati e dagli amministratori locali, la morte di Antonio riaccende i riflettori su un tema, la sicurezza sui luoghi di lavoro, che non può essere evidenziato solo quando accadono gli incidenti che vanno ad allungare la lunghissima lista delle morti bianche. Pertanto, in qualità di Presidente della Regione Basilicata, mi rivolgo alle Autorità competenti, ai legislatori, ai rappresentanti delle imprese, ai sindacati, affinchè si apra un tavolo di discussione per la verifica e l’aggiornamento della normativa in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e per il potenziamento dei controlli sui cantieri. Con l’obiettivo di ridurre sempre più il numero degli incidenti e delle vittime”. Lo dichiara il Presidente Vito Bardi. 

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap