sabato, 13 Luglio 2024

 
Una manifestazione policulturale con esponenti dell’Arte e della Cultura Nazionale ed Internazionale. Si svolgerà a Matera dal primo al 24 settembre MaterArt – evento ideato da Maria Lorena Franchi con Galerie Charlotte Art di Mentone (Francia) in collaborazione con l’event planner Alessandra Spada, Force One Magazine (Montecarlo Pté.de Monaco) e grazie al supporto del Maestro Nicola Lisanti, ilMaestro Andrea La Casa ed il Prof. Nicola D’Imperio – unoccasione unica per aprire una comunicazione e una conoscenza sulle origini tradizionali e culturali.
Lo scopo è divulgare e condividere quelle che sono le varie forme d’Arte: “In questo luogo, origine dei Tempi, tra i siti più antichi al mondo parte MaterArt, fuori dai soliti schemi, – spiegano gli organizzatori – avrà nei Sassi espressioni artistiche coinvolgenti visivamente, emozionalmente, intellettualmente, lasciando in colui che partecipa,  la gioia di aver assistito a qualcosa di unico ed aver arricchito il proprio stato vibratorio”.
L’evento si svolgerà nel Sasso Barisano presso “Il Comignolo” Studio d’Arte Via Casale 55/57 e dintorni.
IL PROGRAMMA
1 SETTEMBRE ore 18.00
Apertura delle mostre di Pittura, Scultura e Fotografia
2 SETTEMBRE ore 18.30
Inaugurazione: la madrina della serata sarà Mme. Simone Dibo Cohen, Presidente dell’UMAM (Union Méditerranéenne pour l’Art Moderne).
Presentazione degli Artisti.
A conclusione della serata vi sarà un concerto di musica Swing.
3 SETTEMBRE ore 18.00
Serata Lucana : Cultura e Tradizione
Vi sarà la partecipazione del Dott. Nicola D’Imperio “Tradizioni popolari e Poesie”.
Declamazione delle poesie di Albino Pierro a cura di Paolo Popia – proprietario del Palazzo dei Poeti di Tursi. Lettura del Vernacolo materano a cura di Vincenzo Valentino “Cenzino”.
Chiusura serata con il saxofonista l’Ing. Teo Comanda.
9 SETTEMBRE ore 18.00
Serata Letteraria con la scrittrice candidata al Premio Strega 2017, Wanda Marasco – introdotta da Rocco Brancati.
L’Autrice sarà protagonista di un reading della sua ultima opera “La Compagnia delle Anime Finte” e del precedente romanzo “Il genio dell’abbandono” .
Donne in un istante. Parole e note” Voce narrante: attrice /doppiatrice Elisabetta Spinelli, canto Lola Feghaly e testi di Simona Capodanno
10 SETTEMBRE ore 18.00
Street Art (Artisti Metropolitani): Tommaso Cogliati effettuerà una performance dal vivo, accompagnata da musica Rap
16 SETTEMBRE ore 18.00
Conferenza “Dentro la Fotografia” con i fotografi Luigi Castelli Gattinara di Zubiena, Roberto Villa rappresentante della omonima Fondazione Villa e Peter Strebel.
Con la presenza di Giorgio Grasso, storico e critico d’Arte.
17 SETTEMBRE ore 18.00
Concerto allievi Conservatorio Duni di Matera Maestro Alessandro Muolo – Ensemble “flute in progress”.
Concerto con cembalo con il Maestro Jusuf Beshiri, fondatore e direttore del Fes3val Vox Baroque.
23 SETTEMBRE ore 18.00
Danze tradizionali lucane, teatro dialettale e creazione di opere artistiche in pietra di tufo durante la performance.
Gianni Maragno – “Documenti inediti su Matera”
Chiusura serata con il liutaio e violinista Maestro Angelo Andrulli
24 SETTEMBRE ore 18.00
Cerimonia di chiusura presso lo store “Lucano” in via Del Corso 52, consegna di attestati e catalogo della manifestazione.
 
I PROTAGONISTI
Mme. Simone Dibo Cohen – Presidente dell’UMAM (Union Méditerranéenne pour l’Art Moderne).
Wanda Marasco – Scrittrice candidata al Premio Strega 2017.Reading della sua
ultima opera “La Compagnia delle Anime Finte” e del precedente romanzo “Il
genio dell’abbandono” .
Rocco Brancati – Giornalista e Vicecaporedattore RAI
Elisabetta Spinelli – Attrice e doppiatrice
Luigi Castelli Gattinara di Zubiena – Fotografo pubblicitario
Roberto Villa – Fotografo e fondatore dell’omonima Fondazione Villa
Peter Strebel – Fotografo finlandese, che ha dedicato una sua intera mostra alla
città di Alianello
Giovanni Ferraguti – Fotografo e giornalista di Cronaca della Gazzetta di Parma
Giorgio Grasso – Storico e critico d’Arte
Maestro Alessandro Muolo – Docente del Conservatorio “E. Duni” di Matera
Maestro Jusuf Beshiri – Fondatore e direttore del Festival Vox Baroque
Josep Maria Alarcon – Scultore noto per le installazioni museali e pittore
Dalibor Stosic – Scultore
Dott.Nicola D’Imperio – Noto gastroenterologo di Bologna, originario di Matera, appassionato di scrittura e poesia
Ing. Teodoro “Teo” Comanda – Polisaxofonista lucano
Gianni Maragno – Regista e scrittore lucano
Maestro Angelo Andrulli – Liutaio e violinista
Paolo Popia – proprietario del Palazzo dei Poeto di Tursi
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap