sabato, 13 Luglio 2024

Grande tensione oggi a Matera, con la massima allerta da parte delle forze di polizia, coordinate da Sua Eccellenza il Prefetto in occasione delle festività della Madonna della Bruna. 

In mattinata è arrivata una richiesta di intervento alla centrale operativa del 112 indicando in via Giustino Fortunato, a ridosso di via Lucana, la presenza di un grande trolley abbandonato sotto un palazzo in una posizione difficilmente raggiungibile. 

Scattato l’allarme, i Carabinieri del Reparto Operativo e della Compagnia di Matera si sono mobilitati richiedendo l’intervento immediato dei propri Artificieri da Potenza, dei Vigili del Fuoco e di un’ambulanza del 118, provvedendo a raggiungere la zona che nel frattempo era già stata isolata da un pattuglia Radiomobile per evitare il passaggio di persone e mezzi, contattando inoltre gli inquilini del palazzo ove si trovava il trolley per far chiudere loro le finestre ed allontanarsi dalle aperture adiacenti alla zona d’intervento. Gli Artificieri si sono immediatamente messi al lavoro, spostando con dei tiranti il trolley fin sulla strada, dove è stato dapprima ed ispezionato con il robot in dotazione, e quindi provvedendo poi ad effettuare un controllo del contenuto tramite un apparecchio radiografico in dotazione. 

Fortunatamente si è scoperto che il trolley conteneva solo dei vecchi vestiti abbandonati, senza riuscire a risalire al proprietario degli stessi, per cui, cessato l’allarme, si è provveduto a riaprire la strada al traffico e a consegnare il trolley presso l’ufficio oggetti smarriti del Comune di Matera. 

Continua la massima vigilanza da parte dei Carabinieri in queste giornate di festa, soprattutto al fine di far godere in tutta tranquillità ai materani e ai turisti la festa della Madonna della Bruna.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap