Questa mattina alla sede del CUP di via Matteotti n.7 bis a Matera non è stato possibile l’accesso da parte degli operatori a causa di un atto di sciacallaggio: ignoti durante la notte hanno sigillato la serratura e la porta di accesso della struttura con del silicone.

    La Direzione dell’ASM ha sporto una denuncia contro ignoti e sul posto si sono recate le forze dell’ordine per i rilievi del caso e l’avvio delle indagini per cercare di risalire agli autori dell’insano gesto.

    La mancata operatività del CUP ha costretto i cittadini a rivolgersi ad altri Centri operativi con gli inevitabili disagi, tra cui l’allungamento delle file.

Pubblicità
Pubblicità