martedì, 23 Luglio 2024

Nell’odierna mattinata si è tenuta una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto di Matera Cristina Favilli, con la partecipazione del Questore, del Comandante provinciale dei Carabinieri, del Comandante provinciale della Guardia di Finanza, del Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco e dei rappresentanti del Comune di Matera, della Provincia, dell’Associazione Maria Santissima della Bruna, dell’ASM, del DEU-118 e della Croce Rossa Italiana, per l’esame delle misure di safety e security che saranno adottate in relazione all’evento che avrà luogo il 2 luglio p.v., in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Bruna.

Nel corso della riunione è stata definita la cornice di sicurezza della manifestazione, anche alla luce delle risultanze dei lavori della Commissione provinciale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e della Commissione territoriale in materia di sostanze esplodenti.

Il Questore di Matera ha illustrato le misure di security che saranno attuate tramite specifica ordinanza, che verrà adottata all’esito di un tavolo tecnico che si terrà in Questura.

Il Comune di Matera provvederà ad informare i cittadini sulle misure assunte dall’Amministrazione comunale per assicurare l’ottimale svolgimento della manifestazione, sia per quanto riguarda la gestione della viabilità e delle aree di sosta sia in relazione ad altri aspetti di rilievo.

Sarà inoltre predisposta idonea cartellonistica di sicurezza e verranno utilizzati leadwall per la diffusione di utili comunicazioni istituzionali.

Foto Michele Morelli

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap