Matera, “La dignità di essere liberi”. Più voci a confronto al cinema Piccolo dopo la proiezione del film “Vita agli arresti”

Un dibattito che non ha trascurato l’attualità e I temi caldi del nostro tempo, quello che si è sviluppato ieri, 8 marzo, al cinema Piccolo dopo la proiezione del film “Vita agli arresti” diretto da Marco Martinelli e interpretato da Ermanna Montanari. 
L’iniziativa (che rientra nella programmazione del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata con Regione Basilicata, Mibact, in collaborazione con il Teatro delle Albe/Ravenna Teatro)  ha preso le mosse dalla vicenda di Aung San Suu Kyi, la leader birmana tenuta agli arresti per 20 anni e ha coinvolto I partecipanti al dibattito che è seguito in un confronto a più voci. Sono stati il regista e la protagonista, in apertura dell’incontro, a descrivere le ragioni che hanno portato alla realizzazione del film che era  nato nel 2014 come testo teatrale. La trama, nata da una riflessione di Martinelli, si è sviluppata attraverso un intenso lavoro di documentazione sulla vicenda umana e politica di Aung San Suu Kyi e su sopralluoghi in Birmania, nei luoghi in cui la donna è vissuta e vive ancora oggi. Una figura indubbiamente controversa, quella della leader birmana che proprio per questo conduce a riflessioni e approfondimenti, confermati anche nel corso  del dibattito. 
L’importanza della disobbedienza non violenta, del dialogo, I valori civili da tramandare ai giovani, ma anche il linguaggio cinematografico  sviluppato con canoni che riconducono a esempi come quelli di Jean Luc Godard, hanno animato le osservazioni dei partecipanti: Patrizia Di Franco, dirigente scolastico, Paride Leporace, della direttore Lucana Film Commission e Mons. Pierdomenico Di Candia, Vicario Generale dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina. 
Folta la partecipazione sia alla proiezione che al dibattito nel corso del quale Marco Martinelli e Ermanna Montanari hanno annunciato la decisione di girare un nuovo film nei prossimi tempi. 
Info: teatriunitidibasilicata.com
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap