giovedì, 25 Luglio 2024

Presentati oggi durante il tavolo di sicurezza in Prefettura sulla discarica di Matera i dati aggiornati alle 15.00: valori tutti nella norma per le rilevazioni dell’area, rientrati i valori sopra soglia di benzene e idrocarburi metanici,  si attendono solo i risultati sulla diossina, per i prelievi già effettuati.

“La diossina – ha affermato il sindaco Domenico Bennardi – si crea a temperature molto elevate di oltre 1000°C da ieri non abbiamo comunque più di 600° in discarica. Di intesa tra Asl e Arpab ci saranno controlli sui terreni circostanti e sull’alimentazione destinata agli animali per capire eventuale tossicità depositata a terra e su mangimi, risultati disponili tra sette giorni”.

Sul versante della viabilità, è stata riaperta la strada provinciale n. 6 Matera-Gravina.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap