Matera, il 18 Chiamata Pubblica per la Divina Commedia di Dante Alighieri

Foto Zani-Casadio

In occasione di PURGATORIO – la cantica di coloro che “sono contenti di stare nel fuoco”, delle voci che si disegnano nel canto – tutti i cittadini, senza limiti di numero, età, lingua o preparazione specifica, sono invitati a partecipare alla realizzazione della messa in scena con mansioni diverse canto, danza e movimento, recitazione corale, collaborazione alla costruzione di scene e costumi, collaborazione all’organizzazione. E tutto questo sotto la direzione di Martinelli e Montanari, degli attori del Teatro delle Albe, di altri “maestri” come Edoardo Sanchi (scene), Paola Giorgi (costumi), Luigi Ceccarelli (musiche) e della squadra tecnica e organizzativa di Matera 2019 e del Teatro delle Albe.

Nel corso di questo quarto incontro operativo di lunedì 18 marzo alle ore 17.00 gli attori del Teatro delle Albe Alessandro Argnani, Roberto Magnani, Laura Redaelli, Alessandro Renda insieme a Nadia Casamassima e Andrea Santantonio di IAC di Matera e Alessandra Crocco e Alessandro Miele di Progetto Demoni di Lecce, lavoreranno con i cittadini sui cori legati ai diversi canti del Purgatorio, secondo la struttura ideata da Martinelli e Montanari.
Coro dei cittadini Canto I. Ogni singolo spettatore è Dante, Marco e Ermanna sono la guida: insieme sono Virgilio, insieme saranno  Beatrice.  Guida: Andrea Santantonio
Coro degli angeli e dei diavoli. Bonconte di Montefeltro. Canto V. Guida: Alessandro Miele
Coro delle donne vittime di morte violenta. Pia dei Tolomei. Canto V. Guida: Alessandra Crocco
Coro degli angeli-bambini. La P sulla fronte. Entrata nel Purgatorio-scuola vero e proprio. Canto IX.
Coro dei superbi. Oderisi da Gubbio. Canto XI. Guida: Nadia Casamassima
Coro degli invidiosi-sparvieri. Sapìa. Canto XIII. Guida: Laura Redaelli
Coro dei vermi e delle farfalle.  Canto x. Guida: Roberto Magnani
Coro degli iracondi. Marco Lombardo. Canto XVI. Guida: Alessandro Renda
Coro degli accidiosi che corrono. Canto XVIII.
Coro degli avari, avidi di ricchezze. Papa Adriano V. Canto XIX. Ugo Capeto. Canto XX. Guide: Alessandro Argnani, Salvatore Tringali
Coro dei lussuriosi, coro dei baci. Canto XXVI.
Coro di Matelda. Coro delle adolescenti. Paradiso Terrestre.  Canto XXVIII
L’incontro si terrà presso il Liceo Classico Duni/Levi, sito negli Uffici della Regione Basilicata di Via Castello a Matera, grazie alla collaborazione con la Dirigente Scolastica Prof. Patrizia Di Franco.
L’evento è ad accesso libero. 
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap