giovedì, 25 Luglio 2024


In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, il giorno 17 giugno alle ore 11,30 presso i locali comunali di Santa Lucia ed Agata, il Comune di Matera e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata presenteranno alla stampa e alla comunità il Progetto di Riqualificazione urbana dello slargo noto come Porta Pistola.

Saranno presenti Domenico Bennardi, sindaco di Matera, Luigina Tomay, Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Tiziana D’Oppido, Assessore alla Cultura, Francesca Carinci, funzionario archeologo responsabile di zona, Isabella Marchetta, archeologo.

I lavori intrapresi dal Comune per la ripavimentazione dello slargo hanno previsto l’esecuzione di indagini archeologiche preliminari, coordinate e dirette dalla Soprintendenza. Gli scavi hanno consentito di portare in luce un interessante palinsesto stratigrafico databile tra l’età medievale e gli inizi del Novecento, che impone di rivedere il progetto di sistemazione complessiva dell’area nell’ottica di un’adeguata valorizzazione delle evidenze archeologiche emerse.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap