sabato, 20 Luglio 2024

In occasione della visita pastorale di Sua Santità papa Francesco a Matera il 25 settembre, a conclusione del XXVII Congresso Eucaristico Nazionale, Arti Visive Gallery propone una mostra ispirata alle Laudes Creaturarum di san Francesco d’Assisi.

Dodici opere in tufo su tela di Franco Di Pede, contenute in un volume dedicato a papa Francesco, pubblicato nel 2013, dal titolo “Cantico di Pietra” con presentazione di Franco Cardini (Edizione Studio Arti Visive).

Il catalogo fu donato a papa Francesco, attraverso la Segreteria di Stato, nell’ottobre del 2013 in occasione di un’udienza generale cui partecipò un gruppo di famiglie materane.

Scrive Cardini: Le sculture di Franco Di Pede rileggono i testi, li interrogano, le interpretano: il suono delle parole, la forma delle vocali e delle consonanti, le immagini che esse ci suggeriscono, si fanno pietra morbida, calda, porosa, umile eppur preziosissima.

Sarà presentato per la prima volta in esposizione il Ritratto di papa Francesco, una formella a bassorilievo in tufo, realizzata nel 2022, per celebrare la Sua significativa presenza nella Città dei Sassi.

In sintonia con il tema del Congresso “Torniamo al gusto del pane”, sarà inoltre, esposto il Pane di tufo, opera ideata nel 2001 come omaggio alla città di Matera e richiamo a due elementi che hanno da sempre caratterizzato l’identità collettiva della nostra comunità e la storia di numerose famiglie locali che questa identità hanno contribuito a plasmare e tramandare: nel tufo ha avuto origine e si è sedimentata la storia sociale, civile e culturale della città, è stato fonte di sostentamento nonché componente importante dell’economia locale; il pane ed i suoi elementi costituenti (il grano, la farina, l’acqua) hanno contribuito a garantire per secoli la sopravvivenza di intere generazioni divenendo col tempo un’eccellenza della nostra cultura alimentare.

A tutti i visitatori sarà offerta la cartolina che riproduce l’opera Ritratto di papa Francesco.

La mostra, che sarà inaugurata il 17 settembre alle 19.30, sarà visitabile in via delle Beccherie, 41 sino al 25 settembre dalle ore 19.00 alle ore 21.00 e per appuntamento.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap