Matera, cittadino bulgaro colpito da mandato di cattura europeo arrestato dai Carabinieri

Per lui c’era un mandato di arresto europeo spiccato dalla Bulgaria per una serie di condanne inflittegli in patria, ma la sua libertà è finita a Matera ad opera dei Carabinieri.
I militari del Nucleo investigativo, infatti, avevano ricevuto la comunicazione del Ministero dell’Interno della pendenza di un mandato di arresto europeo a carico di un cittadino bulgaro, classe 1979, senza fissa dimora, spiccato dallo stato bulgaro perché destinatario di diverse condanne relative a numerosi reati commessi in patria, quali ingiuria, violazione degli obblighi di assistenza familiare, guida in stato di ebbrezza e minaccia. Dai primi accertamenti, gli investigatori constatavano che il ricercato aveva lasciato tracce di sé a Matera nell’anno passato ed in alcuni comuni della vicina Puglia pochi mesi addietro. Veniva avviata, così, una serrata ed arguta attività info-investigativa che portava ad individuare il catturando in un comune pugliese a ridosso del confine lucano, ove aveva fissato la sua dimora temporanea. Gli uomini del Nucleo investigativo decidevano, quindi, d’intervenire prima che il ricercato si dileguasse nuovamente rendendosi uccel di bosco; con un astuto stratagemma il bulgaro veniva avvicinato ed attirato nella rete che i carabinieri gli avevano teso, venendo tratto in arresto.
Il ricercato finiva così la sua latitanza a Matera, ove veniva tradotto presso la locale casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria per le relative incombenze giuridiche. 

Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venerdì Dicembre 29, 2017

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap