Matera, cerimonia di intitolazione della “Fabbrica del Carro” alla memoria del Maestro cartapestaio Michelangelo Pentasuglia

Cerimonia di intitolazione, in mattinata a Matera nel rione Piccianello, della “Fabbrica del Carro” alla memoria di Michelangelo Pentasuglia, Maestro cartapestaio, autore di oltre 50 Carri trionfali. La cerimonia si è svolta alla presenza dei rappresentanti istituzionali e dei familiari del Maestro.

Ha realizzato carri per la festa della Bruna, per alcuni paesi della provincia e il carro trionfale per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Ma del 2 Luglio era un protagonista indiscusso. A soli tredici anni, nel 1947, si avvicinò alla lavorazione della cartapesta. Sei anni fa ha costruito il suo ultimo manufatto in cartapesta, il cinquantesimo. Si è spento nella notte del 4 gennaio scorso.

Pubblicità
Pubblicità

giovedì Giugno 23, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap