Matera, 50enne napoletano ruba l’assegno di un rimborso a un 26enne materano. Denunciato per falso e ricettazione

Nel corso della settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera al termine di un’attività d’indagine finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato un uomo residente a Napoli, ritenuto responsabile dei reati di uso di assegno falso e di ricettazione.
In particolare un 50enne della provincia di Napoli, entrato illecitamente in possesso di un assegno emesso da una nota società erogatrice di energia elettrica, destinato a  titolo di rimborso di una cospicua somma, ad un cittadino materano 26enne, ha proceduto a sostituire il nome in esso riportato con il proprio, al fine di riscuotere la cospicua somma ivi riportata. La vittima del raggiro, preoccupata del fatto che l’assegno che già avrebbe dovuto ricevere da diverse settimane non era ancora pervenuto, ha proceduto a contattare la società emittente, alla quale, risultava regolarmente recapitato il citato titolo di credito. Il 26enne, dopo aver interloquito con la società, sospettando di essere stato vittima di un raggiro, si è recato presso la Stazione dei Carabinieri di Matera al fine di denunciare l’accaduto.
I Carabinieri, appresa la notizia, hanno avviato nell’immediatezza le indagini del caso e, a seguito di vari accertamenti, ricostruita la dinamica dei fatti, sono giunti all’individuazione del 50enne Napoletano, il quale, dopo essere entrato in possesso dell’ assegno in questione, lo ha falsificato sostituendo il nominativo del destinatario con il proprio, incassandone la somma. Il malfattore, una volta identificato, è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria.
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap