“L’ostinata certezza della rinascita”: la festa della Bruna attraverso l’arte e le tradizioni

La sospensione della festa della Bruna, per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia, è una ferita difficile da rimarginare per i materani, per il loro amore e la loro devozione nei confronti della Patrona di Matera.

Ammirare nel museo Ridola la mostra “L’ostinata certezza della rinascita” permette una full immersion nei ricordi – ed è anche un invito alla speranza verso i festeggiamenti del 2022 – con le sue foto d’epoca e riproduzioni in scala di carri trionfali di edizioni passate della festa, statue di cartapesta e pezzi del carro, divise di generali e cavalieri della cavalcata, finimenti dei muli, immagini, filmati e persino una luminaria del 2 luglio.

La storia di una festa secolare rivive nei manufatti realizzati con tecniche e materiali differenti, in un mix di colori e tradizioni che avvincono il visitatore accompagnandolo nel fascino del giorno più lungo dei materani.

In questa mostra, il 2 luglio ritorna anche attraverso l’arte: ci sono, solo per citarne alcune, le miniature del maestro Mitarotonda e uno dei suoi tipici piatti, le miniature in cartoncino della signora Balice, una terracotta dipinta del signor Parziale.

“L’ostinata certezza della rinascita” è stata organizzata dall’Associazione “Maria Santissima della Bruna” presieduta da Bruno Caiella. La mostra, curata da Franco Moliterni e con Ego Italiano come main sponsor, può essere visitata fino al 20 settembre.

Rossella Montemurro

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap