martedì, 16 Luglio 2024

Non è un caso se sia stato definito il Nicholas Sparks italiano. Adesso potrà fregiarsi anche dell’appellativo di Cupido. È stato infatti davanti a un romanzo dello scrittore romano Diego Galdino, L’ultimo caffè della sera (Sperling & Kupfer), che due ragazzi di Molfetta, Giacomo e Monica, lo scorso anno a Bisceglie, durante la rassegna letteraria “Libri nel Borgo antico”, si scambiarono la promessa di sposarsi: lo fecero in piazza, tra la gente, nei pressi della Cattedrale di Bisceglie. Un anno dopo, nella stessa location, in occasione della presentazione del nuovo libro di Galdino, Bosco Bianco (il testo è autoprodotto), la coppia ha consegnato all’autore l’invito per il matrimonio, il 14 Settembre nella Cattedrale di Molfetta.
E lui, emozionato, ha accettato: chissà se tutto ciò possa diventare lo spunto per il nuovo romanzo del nostro Nicholas Sparks.
Rossella Montemurro
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap