mercoledì, 24 Luglio 2024

Sarà l’Aula Magna dell’Istituto Mater Dei di Napoli ad ospitare – MERCOLEDÌ 29 GIUGNO 2022, dalle 15.00 alle 18.00 – l’ampio convegno “PREVENIRE E CONTRASTARE LA DISPERSIONE SCOLASTICA E FORMATIVA – Esperienze e proposte per il successo formativo”, dedicato interamente al tema della prevenzione del disagio scolastico in età giovanile.

Organizzato e promosso nell’ambito dell’assemblea annuale dei soci di SCF – Scuola Centrale Formazione, questo incontro di approfondimento si terrà nella sede dell’Istituto Mater Dei, in Via Santa Luisa de Marillac, a un passo dalla Riviera di Chiaia.

L’evento sarà introdotto e moderato da Arduino Salatin, Presidente della Scuola Centrale Formazione e, nella fase di apertura del convegno, verrà mostrato un videomessaggio del Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

All’incontro prenderanno parte anche Armida Filippelli, Assessore alla formazione professionale della Regione Campania – a cui saranno affidate le riflessioni conclusive – nonché i Consiglieri del Comune di Napoli Gennaro Esposito Massimo Cilenti, rispettivamente presidenti della Commissione Pari Opportunità e della Commissione Politiche Sociali del Comune del capoluogo partenopeo.

Il filo conduttore dell’incontro sarà l’osservazione di un fenomeno che, alla luce della pandemia, si è aggravato implicando la necessità di soluzioni tempestive. Le idee di cambiamento derivano da un’osservazione di fenomeni che determinino l’incremento della dispersione, in modo da indirizzare gli interventi nella direzione corretta.

Il dibattito riguarderà le cause ed i fattori del fenomeno della dispersione e, in concomitanza, si mostreranno i numeri e le esperienze di successo a contrasto del problema, al fine di individuare terreni utili di intervento.

Prima parte: Quadro di riferimento

I numeri della dispersione in ItaliaRaffaella Cascioli (ISTAT)

La “dispersione implicita”Annamaria Ajello (già presidente INVALSI)

Nuovi paradigmi di intervento per la riuscita formativaPaola Milani (Professore ordinario di Pedagogia Generale e Sociale, Università di Padova)

Seconda parte: Approfondimenti ed esperienze

  • Marco Rossi Doria, Presidente “Con i Bambini”, impresa sociale
  • Giacomo Sarti e Maria Grazia D’Alessandro – CEFAL Emilia-Romagna
  • Suor Simona Biondin e Alessandra De Mercato – Opera “Mater Dei”, Napoli

L’Istituto Mater Dei di Napoli

Associato alla Scuola Centrale Formazione, che da sempre si impegna nel contrasto alla dispersione scolastica proponendo corsi professionalizzanti nell’offerta formativa, l’Istituto Mater Dei di Napoli presenta due corsi, uno dedicato ai trattamenti di acconciatura e uno orientato alla lavorazione di prodotti da forno e di pasticceria.

–          Facebook / @IstitutoMaterDeiNapoli

–          IG / https://www.instagram.com/istitutomaterdei/

–          FB / https://www.facebook.com/IsttitutoMaterDeiNapoli/

Scuola Centrale Formazione

Scuola Centrale Formazione (SCF) è dal 1975 un’associazione senza scopo di lucro, riconosciuta dal Ministero del Lavoro come Ente nazionale di formazione ai sensi della Legge 40/1987. SCF un Ente di secondo livello che agisce sul piano nazionale e internazionale nel campo della formazione professionale e della transizione al lavoro. Promuove innovazione e sviluppo di buone prassi educative, apertura internazionale, inclusione sociale, sviluppo degli associati e benessere formativo. La rete di Scuola Centrale Formazione, alla quale aderisce anche Istituto Mater Dei, è composta da 48 Enti associati (istituzioni educative e formative), che operano in 13 Regioni italiane in oltre 100 sedi accreditare complessive, coinvolgendo in totale 30.826 allievi tra discenti adulti e giovani.

www.scformazione.org

IG /  https://www.instagram.com/scuolacentraleformazione/

FB / https://www.facebook.com/scuolacentraleformazione/

Twitter / https://twitter.com/SCFormazione

Linkedin / https://www.linkedin.com/company/scuola-centrale-formazione/

Youtube / https://www.youtube.com/c/ScformazioneOrgSCF

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap