Lucia Fuina della sezione Fidas di Bernalda, già coordinatrice giovani Fidas Basilicata,  eletta nel Coordinamento Nazionale Giovani. La 25enne di Bernalda sarà
vicecoordinatrice per la macro area Centro, Sud ed Isole. A distanza di cinque anni la Basilicata
rientra nel Coordinamento Nazionale Giovani della FIDAS: a Torino, nel 2013 fu
eletta Angela Morrone.

 La
sua elezione  è avvenuta  domenica scorsa  a Pordenone, al termine del 19° Meeting
Nazionale Giovani FIDAS ed  è toccato a
Lei ad essere chiamata a ricoprire il ruolo di vice coordinatrice per la macro
area Centro, Sud ed Isole.

Ecco l’identikit della neo eletta: Lucia
Fuina, Coordinatrice dei Giovani della Basilicata, viene da Bernalda, bel paese
che si affaccia sulla fascia jonica della regione, ha 25 anni e studia
Giurisprudenza. Appena compiuti i 18 anni ha donato per la prima volta, avendo
conosciuto la FIDAS grazie al suo papà, che le ha trasmesso l’importanza del
dono. Con il supporto del presidente di sezione, il quale ha sempre creduto in
lei, ha conosciuto il mondo associativo, partecipando al Meeting Giovani che si
è tenuto a Torino nel 2013.

L’esperienza acquisita ha incrementato
la sua voglia di fare e di far crescere la sezione di appartenenza. Nel maggio
del 2016 è stata eletta Coordinatrice dei Giovani della Basilicata, con i
ragazzi della Federata è riuscita a realizzare diversi eventi formativi e di
informazione. Gli obiettivi del suo mandato sono riassumibili in tre parole:
imparare, informare, donare. A sostenere Lucia una delegazione di  cinque lucani: Roberto Santangelo, Emanuele
Rubino e Francesco Evangelista della sezione territoriale di Vaglio Basilicata,
e Francesca Bonamassa e Francesca Stola, di Grassano. Il concept
sviluppato  nel corso del weekend è stato
quello del “dare forma”, che ha voluto portare i volontari under 28 a scoprire
in che modo i giovani delle associazioni FIDAS possono trovare il loro ruolo
all’interno delle realtà del volontariato. “ Auguri di buon lavoro” ha
commentato Pancrazio Toscano Presidente Fidas Basilicata “ a nome di tutti i
donatori della Basilicata e delle sezioni Fidas sul territorio.  La nostra scommessa è il rinnovo  della Fidas attraverso i giovani non solo
come donatori ma anche futura classe dirigente e l’elezione di Lucia Fuina oggi
avvia questo percorso”.

 
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *