domenica, 14 Luglio 2024

È stata rapinata in casa a Irsina, svegliata nel cuore della notte da due ladri che l’hanno immobilizzata e che, dopo la sua resistenza, sono fuggiti rubando solo 100 euro. Protagonista di questa brutta vicenda accaduta nella notte tra l’8 e il 9 novembre, la signora Eufemia, novantacinquenne di Irsina. Per fortuna la signora sta bene e questa mattina ha ricevuto la visita del sindaco di Irsina Nicola Massimo Morea, del Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Tricarico Andrea Calabria e del Maresciallo Vincenzo Indelli.

“Con il Capitano della Compagnia di Tricarico Andrea Calabria e il Maresciallo Indelli siamo andati a trovare la signora Eufemia, vittima di una rapina in appartamento in piena notte. – ha scritto in un post su Facebook il sindaco Morea –  Lo spavento non è ancora passato ma la forza della nostra concittadina, l’amore della famiglia e l’affetto della comunità alleviano il dispiacere.  Lo Stato c’è, è vicino ai cittadini e noi confidiamo che venga assicurato alla giustizia chi si è macchiato di questo orribile crimine”.

Anche sulla pagina Facebook della trasmissione di Rai Tre “Chi l’ha visto?” si parla della vicenda con l’invito, a chiunque abbia informazioni utili per catturare i malviventi, a chiamare il 112.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap