In Italia per Sperling & Kupfer “Un’estate alla grande” di Jennifer Weiner: oltre 300mila copie vendute negli Stati Uniti

Ha esordito nella Top Ten del New York Times, dove è rimasto saldamente per sei settimane consecutive, diventando il libro dell’estate 2020 con più di 300.000 copie vendute: è arrivato in Italia per Sperling & Kupfer Un’estate alla grande (traduzione di Valentina Daniele) della fuoriclasse Jennifer Weiner, autrice tradotta in tutto il mondo e che, solo in America, ha venduto oltre 9 milioni di copie. Dal suo più grande bestseller, Brava a letto, sarà tratta una serie TV HBO.

Qual è il segreto di questo romanzo? Intrecciare – in maniera brillante, con il giusto ritmo e senza stereotipi – tematiche universali e intramontabili quali la forza dell’amicizia, la lotta con la bilancia, l’importanza di riconciliarsi con se stessi e il potere devastante dei social.

La protagonista è Daphne, influencer di Instagram plus-size per diletto e baby-sitter per sopravvivenza. Promuove online prodotti e capi di abbigliamento valorizzando la sua taglia forte: è stata dura, per lei, accettarsi in un mondo che, pieno di ragazze filiformi, tende a prendersi gioco e a emarginare chi non ha quei canoni fisici vicini alla perfezione. Negli scatti che posta non usa filtri, è molto obiettiva e ha un buon numero di like che le permette di essere notata da una famosa stilista. Leela Thakoon l’ha infatti scelta come modella per i propri capi sui social: abiti che tendono a valorizzare il corpo di chi ha una taglia non convenzionale anziché nascondere con risultati a volte pessimi dal punto di vista dell’estetica.

Questa svolta ovviamente riempie Daphne di orgoglio, le dà una marcia in più ma è solo la prima novità che la attende. Ritorna infatti nella sua vita Drue Cavanaugh, una compagna di scuola bellissima e ricca che le aveva tirato un brutto scherzo nell’adolescenza. Drue era l’ape regina attorno a cui ronzava un mucchio di ragazzine desiderose di entrare nel suo cerchio magico: inevitabile, quando dimostrò di volerle essere amica, come a Daphne potesse esserle sembrato un sogno. Con un corpo ingombrante, pur essendo bravissima a scuola, prima di Drue aveva difficoltà a farsi accettare. Qualcuna però l’aveva messa in guardia, spiegandole che quella ragazza così bella e in apparenza dolce aveva l’abitudine di manipolare le amiche e usarle, fin quando non le servivano più. Accadde anche a Daphne, insieme a una pesante umiliazione che la convinse a interrompere quel legame.

A distanza di anni Drue è sempre splendida e non ha perso quel carisma, quel potere seduttivo che porta chi ha di fronte a capitolare. Sta per sposarsi e vorrebbe che Daphne fosse la sua damigella d’onore. Il suo matrimonio sarà l’evento più glamour e social dell’estate e lei, che si è ritrovata improvvisamente sola per il forfait dato da altre ragazze, le chiede questo favore immenso. Tra gli invitati ci saranno single affascinanti, Drue è disposta anche a pagarla… Insomma, un insieme di cose che riescono a fugare i dubbi di Daphne e a passare sopra alla perfidia che così tanto l’aveva fatta soffrire.

La sera prima del matrimonio, la pittoresca Cape Cod si trasforma in una parata di vip e celebrità e la festa prenuziale si rivela subito movimentata: mentre i genitori di Drue litigano burrascosamente tra loro in pubblico, Daphne incontra Nick, un misterioso ragazzo con il quale trascorre una notte di passione. Il risveglio, però, è ancora più sorprendente: non solo Nick è sparito, ma Drue viene trovata priva di vita nell’idromassaggio in terrazza. E così, in quell’estate imprevedibile, Daphne dovrà improvvisarsi anche detective, tra colpi di scena e papabili sospetti.

Narrato in prima persona, leggero ma non banale, Un’estate alla grande si lascia leggere d’un fiato ed è una delle letture giuste sotto l’ombrellone.

Jennifer Weiner è laureata a Princeton e vive a Filadelfia con il marito Adam e le due figlie. È autrice di romanzi femminili tra i più venduti negli USA e nel mondo, come Brava a letto e A letto con Maggie da cui è stato tratto il film In Her Shoes (Se fossi in lei). Tutti i suoi bestseller sono stati pubblicati in Italia da Piemme.

Rossella Montemurro

Pubblicità
Pubblicità

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap