Il Fadiesis Accordion Festival 2022 incontra il pubblico lucano con due concerti a novembre e a dicembre

Dopo il successo di pubblico a Pordenone e per il concerto in Giappone a Fukuoka del 19 novembre, Il Fadiesis Accordion Festival (Faf) torna nella città dei Sassi con due appuntamenti a novembre e a dicembre.

A novembre, sabato 26 – con inizio alle 20 – all’Auditorium “Giovanni Paolo II” della parrocchia di San Giuseppe Artigiano in via degli Aragonesi, il duo Marianna Di Ruvo al sassofono e Giacomo Desiante alla fisarmonica si esibiranno in un concerto a ingresso libero. In programma standard jazz e musiche di Galliano, Piazzolla e Desiante per un  viaggio  tra musica popolare, jazz e tango, con brani arrangiati e alcuni anche composti da Desiante.

A dicembre, venerdì 9 – con inizio alle 20.30 – al Cinema il Piccolo il Fadiesis Accordion Festival omaggia Pier Paolo Pasolini con concerto visivo” all’insegna della contaminazione tra linguaggi artistici: “Pasolini. Musica e immagine per Il Vangelo secondo Matteo”. Interpreti di questo laboratorio musicale-multimediale saranno il Quartetto d’archi Solisti Lucani & Fadiesis. Il Maestro Gianni Fassetta interverrà con la sua fisarmonica, strumento amato da Pasolini, a commento musicale dei disegni realizzati in diretta da Giuseppe Palumbo.

“Il Fadiesis Accordion Festival continua e regalare momenti indimenticabili, per i contenuti musicali, ma anche e soprattutto per quello spirito dell’incontro che è l’essenza della musica e che la fisarmonica interpreta in modo esemplare – afferma Gennaro Loperfido, delegato per la Basilicata dell’Associazione musicale Fadiesis – incontro fra i territori della Basilicata e del Friuli Venezia Giulia e incontro con importanti realtà culturali come il Conservatorio “Duni” di Matera, l’Eu Japan Fest e la recente ma profonda collaborazione con ICM–Istituto per gli Incontri Mitteleuropei di Gorizia. Nella Capitale Europea della Cultura 2025 Nova Gorica-Gorizia, fautore proprio l’ICM, il 16 ottobre scorso è andato in scena il concerto Orienti che ha unito due Regioni e due realtà musicali (dalla Basilicata i Solisti Lucani e dal Friuli Venezia Giulia l’Ensemble Fadiesis). Un dialogo musicale tra l’Oriente mitteleuropeo-balcanico di Gorizia e quello greco-romano-bizantino di Matera, con brani appositamente scritti dai compositori Pino Lioy, di Venosa, e Paolo Pessina, di Trieste. Un autentico circolo virtuoso di creatività, accolto con successo come già ad agosto a Matera e a Venosa.  Su quel palco, insieme al maestro Gianni Fassetta, direttore artistico del Festival, ho avuto l’onore di rappresentare Matera – conclude Loperfido – in una giornata di musica, con note speciali di entusiasmo e di amicizia, sinceramente aperte al futuro”.

Il Fadiesis Accordion Festival 2022 è realizzato con il patrocinio di: Ministero della Cultura (MiC); Museo Nazionale di Matera (MNM); Regione Friuli Venezia Giulia; Regione Basilicata; Fondazione Matera – Basilicata 2019; Provincia e Comune di Matera; Comune di Pordenone; Comune di Venosa.

Hanno collaborato all’edizione 2022 del Faf: Conservatorio  di Musica “Egidio Romualdo Duni” di Matera; Eu Japan Fest; Fondazione Astor Piazzolla; Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei di Gorizia; Associazione “Recuperiamo San Domenico” di Venosa; Associazione Matè; Onyx Jazz Club; Palazzo Viceconte; Lucania Musicale.

Pubblicità
Pubblicità

giovedì Novembre 24, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap