“I fuochi previsti allo stadio sono pienamente compatibili con il contesto urbano circostante”, precisazione dell’Associazione Maria SS. della Bruna

Riceviamo e pubblichiamo dall’Associazione Maria SS. della Bruna:

Vista la preoccupazione espressa pubblicamente da alcuni cittadini materani, in merito allo svolgimento dello spettacolo pirotecnico della sera del 2 Luglio, l’Associazione Maria SS. della Bruna vuol chiarire che lo spettacolo pirotecnico previsto nello stadio comunale NON sarà lo stesso spettacolo inizialmente previsto nella località Murgia Timone.

In particolare, i fuochi previsti nello stadio comunale XXI Settembre “Franco Salerno”, perciò concordati con il Comune di Matera, rientrano in una categoria ben diversa e meno “impattante”, per cui si necessita di una distanza minima di 50 metri dalla zona di sparo, e sono pienamente compatibili con il contesto urbano circostante. Infatti, dopo l’autorizzazione ottenuta dalla Questura di Matera, lo spettacolo della Piroluce srls di Giuseppe Chiarappa è stato accettato anche dal Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Tuttavia, ci occorre precisare nuovamente che lo spettacolo sarà fruibile solo all’esterno del perimetro del campo sportivo.

Pubblicità
Pubblicità

giovedì Giugno 30, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap