Il materano
Antonio Gravela e il montese Michele Dichio sono i due giovani atleti che quasi
sicuramente rappresenteranno l’Italia della Kickboxing nei prossimi mondiali
che si svolgeranno a Settembre.

Si sono concluse
oggi le selezioni dei migliori 4 atleti d’Italia per categoria che accederanno
ai Campionati Italiani Assoluti di Kickboxing a Rimini, RDS Stadium, e  in
contemporanea si è svolta anche la Coppa del Presidente per tutti quei ragazzi
con meno esperienza.

La FIKBMS
(Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe e Sambo) ha
registrato anche quest’anno un nuovo record d’iscrizioni: 1767 atleti sono
accorsi nella città romagnola per poter conquistare l’accesso agli italiani e
inseguire il sogno della divisa Azzurra.

Anche le società
della Basilicata hanno partecipato con un folto gruppo di atleti iscritti nelle
varie categorie di peso e in diverse specialità.

I ragazzi lucani
iscritti al Criterium negli sport da ring a pieno contatto sono stati:

Antonio Gravela
-57 Kg Low Kick Junior primo classificato atleta della S.S.D. Dynamic Center di
Matera

Michele Dichio -67
Kg Low Kick Junior primo classificato atleta della Nuova Athena Club di
Montescaglioso

Debora Fiorino -65
Kg Senior Low Kick prima classificata atleta della Kickboxing Gold Gym di Siena
e S.S.D. Dynamic Center di Matera

Vito Montemurro
-57 Kg Senior Low Kick secondo classificato della S.S.D. Dynamic Center di
Matera

Danilo Andrulli
-67 Kg Senior K-1 classificato della S.S.D. Dynamic Center di Matera

Sergio Cesarino
-71 Kg Senior Low Kick terzo classificato della S.S.D. Dynamic Center di Matera

Tutti gli atleti
si sono qualificati degnamente ai Campionati Italiani assoluti del contatto
pieno che si svolgeranno dal 4 al 6 Maggio 2018 a Rimini.

I ragazzi iscritti
al Criterium del contatto leggero sono stati:

Luigi Dimichino
-52 Kg Kick Light Cadetto terzo qualificato atleta della Nuova Athena Club di
Montescaglioso

Alessio
Vivilecchia -63 Kg Kick Light Cadetto terzo qualificato atleta della S.S.D.
Dynamic Center di Matera

Claudio Ruggieri
+69 Kg Kick Light Cadetto terzo qualificato atleta della S.S.D. Dynamic Center
di Matera

Ilaria Santoro -60
Kg Kick Light Senior terza qualificata atleta della Nadir di Rionero in Vulture
(PZ)

Questi sono gli
atleti del contatto leggero che si sono qualificati degnamente ai Campionati
Italiani assoluti che si svolgeranno dal 4 al 6 Maggio 2018 a Rimini.

Nulla da fare per
Eustachio Gravela -52 Kg Kick Light Cadetto nessun piazzamento squalificato per
eccesso di contatto al primo turno, atleta della S.S.D. Dynamic Center di
Matera.

I ragazzi che
invece sono alle prime esperienze e hanno preso parte alla Coppa del presidente
sono i seguenti:

Antonio Scialpi
-57 Kg Junior Low Kick primo classificato atleta della Nuova Athena Club di
Montescaglioso

Marco Bruno -91 Kg
senior Low Kick primo classificato atleta della Dynamic Center di Matera

Andrea Sacco -57
Kg Senior Low Kick secondo Classificato atleta della S.S.D. Dynamic Center di
Matera

Laura Colucci -60
Kg Low Kick seconda Classificata atleta della S.S.D. Dynamic Center di Matera

Antonio Musto
-63.500 Kg Junior Low Kick secondo Classificato atleta della Nadir di Rionero
in Vulture (PZ)

Luigi Panico -67
Kg Junior Low Kick terzo classificato atleta della Nuova Athena Club di
Montescaglioso

Donatello Musto
-67 Junior Low Kick terzo classificato atleta della Nadir di Rionero in Vulture
(PZ)

Virginia Salomone
-71 Kg Low Kick seconda Classificata atleta della S.S.D. Dynamic Center di
Matera

Samuel Iannucci
-60 Kg Kick Light PSC Kickboxing Bernalda nessun piazzamento poiche veniva
squalificato per eccesso di contatto.

“Sono molto
soddisfatto del grandissimo risultato dei nostri ragazzi: ben cinque ori,
cinque argenti e sette bronzi. Solo due ragazzi su 19 non sono saliti sul
podio. –  dichiara il Direttore Tecnico della Nazionale Italiana e
Responsabile Regionale Biagio Tralli. – Tutti i dieci ragazzi iscritti al
Criterium si sono qualificati agli Italiani assoluti e a Maggio cercheranno di
conquistare la divisa della Nazionale Italiana”.

Il prossimo
impegno per la Dynamic Center di Matera sarà il 7 Aprile in Francia dove Vito
Montemurro e Danilo Andrulli affronteranno due atleti Francesi in un galà
Internazionale.
Pubblicità
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *