sabato, 13 Luglio 2024

L’avvento del COVID ha stravolto la quotidianità di tutti ma in particolar modo di coloro che vivevano le relazioni sociali attraverso incontri e rapporti sociali “di persona”. Ebbene sono stati completamente tagliati fuori, dall’isolamento e dal lockdown, al contrario dei giovani che attraverso la tecnologia, l’informatica, l’on line hanno continuato a mantenere rapporti con il mondo esterno anche se in modalità virtuale. Da qui parte l’idea di organizzare corsi di base d’informatica e di utilizzo dei dispositivi digitali quali cellulari, tablet, pc rivolti proprio all’utenza OVER 65, per dare la possibilità ai nostri nonni, genitori o semplicemente agli anziani soli di poter continuare a vivere e di non sentirsi soli, attraverso una videochiamata, una mail, i social. A questo si aggiunge il fatto che ormai siamo bombardati dalla digitalizzazione di servizi, prenotazioni on line, pagamenti, comunicazioni via mail, pec, spid ecc.

Il Progetto è stato fortemente voluto dalla Presidente Maria Carlucci e realizzato grazie alla Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Basilicata Margherita Perretti che in collaborazione con la Hitachi di Tito ha donato all’Associazione tablet e Personal Computer, agli sponsor La Carpia Domenico SRL e alla Farmacia Imperatore, realtà economiche entrambe attive a Ferrandina che con i loro contributi hanno reso possibile l’acquisto di periferiche quali stampante e materiale didattico per il corso ed alla volontaria e membro del Direttivo dell’Associazione Anna Passamonti che ha messo a disposizione del progetto le sue conoscenze informatiche.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap