Durante il fine settimana appena trascorso i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Matera, tre persone di cui due residenti a Montescaglioso e uno a Pomarico.

In particolare i Carabinieri nel perlustrare le varie aree del territorio rientranti sotto la competenza della Compagnia di Matera, hanno conseguito i seguenti risultati operativi:

–       a Pomarico i militari della Stazione hanno denunciato un 54enne del posto, ritenuto responsabile del reato di guida in stato di ebbrezza alcolica. Durante un posto di controllo, l’uomo, alla guida della propria autovettura è stato invitato a scendere dal mezzo, presentando problemi nel mantenersi in equilibrio e difficoltà nell’articolare frasi sensate. Sottoposto ad accertamento mediante apparato etilometro, risultava positivo, con un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge. Al 54enne veniva inoltre ritirata la patente di guida;

–       a Montescaglioso invece, i militari della Stazione hanno denunciato due uomini, rispettivamente di 42 e 73 anni, in quanto ritenuti responsabili del reato di minaccia. I militari, in particolare, sono intervenuti in due distinti episodi presso due palazzine residenziali dove i due, per futili motivi legati a dissidi condominiali (eccessivi rumori e parcheggi condominiali occupati), avevano minacciato di morte altri due condomini.

Pubblicità
Pubblicità