Dedicato “agli amori passati, a quelli mai iniziati e a quelli mai conclusi”: ecco “Amore Asintomatico” di Sergio Tranchino

Centosedicimila follower e un’incredibile capacità di essere critico, pungente e diretto in poche battute. Anzi, in poche strisce: c’è lui, Sergio Tranchino, dietro Amore Asintomatico, un profilo Instagram che è ormai un caso. Dedicato “agli amori passati, a quelli mai iniziati e a quelli mai conclusi” Amore Asintomatico è diventato un libro a fumetti edito da Mondadori Electa.

Nato nel pieno del lockdown quando Sergio provava a creare qualcosa che “potesse avvicinarsi, e soprattutto avvicinarmi, il più possibile, alla vita reale”, Amore Asintomatico è graffiante, spiazzante, ha quell’immediatezza che ti conquista basata sull’eterno dissidio cuore/ragione. Perché se il cuore è sempre pronto a buttarsi anche nelle relazioni più sconclusionate, il cervello prova a rimetterlo in riga – proprio come accade a tutti noi quando siamo accecati dall’amore, o dall’illusione dell’amore, non sempre ci riesce.

“Io so che in fondo è “buono come il pane”

“Sì, ma questo non significa che ti devi accontentare delle briciole”.

Anche il cuore, parafrasando Pascal, ha le sue ragioni (che la ragione non conosce) ed è pronto a redarguire il cervello facendogli notare: “Non puoi costruire un muro ogni volta che provo qualcosa, solo per paura di farti male”.

Questa eterna battaglia si basa su toni caustici pronti a ribaltare con intelligenza e ironia i luoghi comuni delle relazioni sbagliate e o tossiche si dipana sulle sfumature del rosa che fanno da sfondo a dialoghi a effetto che culminano nel capitolo, piuttosto esplicito, “Sesso, parola agli esperti”.

Con toni in apparenza leggeri Sergio Tranchino sottolinea concetti che dovremmo assimilare tutti. Solo per fare un esempio, da Amore Asintomatico: se lui promette la luna, è bene ricordarsi di fidarsi solo “di chi ti prende sulle spalle, ogni volta che la vorrai raggiungere”.

Rossella Montemurro

Pubblicità
Pubblicità

giovedì Dicembre 23, 2021

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap