I bandi del GAL “La cittadella del sapere” per il sostegno alle micro-filiere agroalimentari dell’Area sud-occidentale della Basilicata: sarà questo il tema del prossimo seminario dell’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, in programma martedì 30 giugno alle ore 10, in videoconferenza su piattaforma Zoom e in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’ALSIA (“Alsia Basilicata”).

L’incontro, organizzato dall’Agenzia proprio in collaborazione con il GAL “La cittadella del sapere”, rientra nel ciclo dei seminari didattici #dalcampo, promossi dall’Agenzia per proseguire l’azione di trasferimento delle conoscenze alle imprese e ai tecnici pur in questo periodo difficile di emergenza sanitaria.

Il seminario è rivolto alle imprese agricole e ai tecnici, e punta a illustrare le linee principali dell’Azione 1.1.1. nell’ambito della Misura 19 del PSR, il Programma di Sviluppo Rurale della Basilicata 2014-2020, che affida al Piano di Azione  S.M.A.R.T.T. – Sviluppo Matrice Ambiente Rete Territorio e Turismo, il compito di accrescere ulteriormente la competitività e la sostenibilità delle produzioni locali.

È con questo obiettivo che il GAL “La Cittadella del Sapere” ha approvato due bandi relativi all’attuazione integrata delle azioni miranti alla costituzione, al funzionamento e agli investimenti delle micro-filiere. La dotazione finanziaria complessiva è di 900 mila euro di contributo pubblico, di cui 200 mila per la Costituzione e funzionamento delle Micro-Filiere (Bando1.1.1.A) e 700 mila per il Sostegno agli investimenti delle Micro-Filiere (Bando 1.1.1.B).  La scadenza per il rilascio della domanda SIAN è il 28 agosto per il primo bando e 3 agosto per il secondo.

Sulla base degli esiti dell’avviso esplorativo saranno attivabili filiere nei comparti della cerealicoltura, ortofrutticoltura, zootecnica da carne, zootecnica da latte, piante officinali ed eduli, frutto in guscio e altre filiere.

In videoconferenza, l’ALSIA e il GAL forniranno ulteriori dettagli relativi ai bandi, ora on-line sul sito del GAL. All’incontro interverranno anche il direttore dell’ALSIA, Aniello Crescenzi, e l’Assessore regionale alle Politiche agricole e forestali, Francesco Fanelli.

La videoconferenza è organizzata dalla redazione della rivista Agrifoglio dell’ALSIA. Per partecipare alla videoconferenza, inviare una mail all’indirizzo urp@alsia.

Pubblicità
Pubblicità