Coronavirus, la Conferenza Episcopale di Basilicata sospende fino al 15 marzo le attività di catechismo e di oratorio


A seguito del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri riguardante la chiusura delle Scuole, di ogni ordine e grado, e delle Università, la Conferenza Episcopale di Basilicata ha stabilito che fino al 15 marzo saranno sospese le attività di catechismo e di oratorio in tutta la Regione Ecclesiastica Lucana.
Una decisione prudenziale che consentirà di prendere precauzioni igienicosanitarie dinanzi all’epidemia coronavirus (COVID-19), seguendo scrupolosamente le istruzioni del Ministero della Salute e dei medici di famiglia
Già il 24 febbraio la Conferenza Episcopale Di Basilicata, unitamente ai comportamenti prudenziali ed ai suggerimenti del Ministero della Salute, aveva indicato per i luoghi di culto della Basilicata le seguenti misure:
1. svuotare le acquasantiere;
2. evitare il segno della pace durante la Messa;
3. dare la comunione solo sulla mano;
4. evitare, come in uso in molte delle nostre comunità parrocchiali le condoglianze, al termine dei funerali, dei trigesimi e degli anniversari;
5. lavarsi bene le mani (presbiteri, diaconi, ministri della comunione).
Sarebbe inoltre opportuno- sospendere incontri comunitari;
1. promuovere in tutte le chiese l’adorazione eucaristica quotidiana;
2. di domenica, dove c’è particolare flusso di gente, inserire qualche altra Messa
In questo momento particolare, ricordando coloro che soffrono, in particolare i defunti, a causa di questa epidemia, facciamo nostra la Parola di Dio: “In ogni occasione, pregate con ogni sorta di preghiere e di suppliche nello Spirito, e a questo scopo vegliate con ogni perseveranza e supplica per tutti i santi” (Ef 6, 18). (Foto da visitmatera.it)

Pubblicità
Pubblicità
giovedì Marzo 5, 2020

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Copy link
Powered by Social Snap