sabato, 13 Luglio 2024

Una forte azione di prevenzione per infrenare il fenomeno dell’abusivismo commerciale e
dell’abusivismo nel settore turistico è stata disposta oggi dal Prefetto di Matera, dott. Sante
Copponi, al termine della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza
Pubblica, convocato in data odierna per lo specifico esame dell’abusivismo.
I servizi saranno particolarmente intensificati in occasione della Festa patronale già a partire
dal 29 giugno p.v..
L’attività, comunque, continuerà regolarmente, a prescindere dalle fiere e mercati previsti per
la prossima festività, con l’obiettivo di prevenire e contrastare efficacemente ogni forma di
abusivismo commerciale – anche nel settore alimentare – nonché nel settore turistico dove,
come noto, i turisti vengono spesso esposti a comportamenti molestatori di presunte guide
turistiche.
I servizi programmati saranno disposti dalla Polizia Locale di Matera e dalle Forze
dell’ordine, secondo programmi definiti.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap