sabato, 13 Luglio 2024

Improvvisare e affidarsi al proprio intuito per sedurre una donna? Assolutamente no, c’è bisogno di regole e tecniche. E chi, meglio di un coach che afferma di aver passato più di 5.000 ore applicando nel mondo reale le tecniche che insegna e di aver testato il suo metodo di seduzione con più di 2.000 donne può aiutare aspiranti Don Giovanni?

Mauro D’Andrea, con uno stile molto diretto, senza perdersi in descrizioni enfatiche ma utilizzando esempi concreti, ha voluto condividere in Confessioni di un Seduttore –  la Guida segreta per sedurre le donne – disponibile su Amazon e diventato in pochi giorni un bestseller – suggerimenti, riflessioni e vere e proprie tecniche con tutti quelli che hanno bisogno di aiuto nell’approccio con il gentil sesso.
D’Andrea è uno dei maggiori “Love-coach” italiani: famosa la sua community di seduzionefficace.com 
che riunisce oltre 15.000 iscritti e raggiunge oltre 70.000 lettori.

“Spesso quando si parla di “corsi di seduzione” viene da sorridere. Ma in realtà la nostra community, così come il mio libro, non parla solo di seduzione, ma di esseri umani, di persone che hanno delle difficoltà a costruire relazioni con l’altro sesso (e non sono solo uomini, ma anche moltissime donne). Si tratta di un problema serio, che riguarda secondo la nostra rilevazione circa il 20% degli italiani. E che ha serie ripercussioni sulla loro qualità della vita e sulla loro felicità” ha dichiarato Mauro D’Andrea.

Il libro accompagna il lettore passo dopo passo: si inizia prendendo coscienza di ciò che può bloccare o rovinare il primo contatto fino ad arrivare a cenni di psicologia, a piccoli trucchi per raggiungere l’obiettivo e “strategie” di comunicazione verbale e non verbale che possono aiutare ad avvicinare l’altro, sempre nel massimo rispetto reciproco. In pratica, per diventare seduttori bellezza e denaro non servono: è questo il concetto alla base del libro.

D’Andrea si mette in gioco e racconta le proprie esperienze, anche con molta autoironia, per far capire in che modo chiunque può diventare un accanito latin lover.

“Si tratta nel suo campo di un’opera “rivoluzionaria”. – conclude D’Andrea – Fino ad oggi, gli italiani si sono affidati a dei titoli americani per imparare l’arte della seduzione; da oggi in poi sarà finalmente possibile studiare la seduzione all’italiana che in passato ci ha resi famosi nel mondo.”

 Rossella Montemurro

 
Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap