Pubblicità

Durante lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Matera, nell’ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio, finalizzati nello specifico al conasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno proceduto al controllo di due persone (rispettivamente di 29 e 37 anni) entrambe già note alle forze dell’ordine.
In particolare, i militari del Stazione di Miglionico, durante il  pattugliamento delle strade del paese, sia nel centro urbano che nelle periferie – eseguito all’interno di una più ampia e pianificata strategia di azione in chiave preventiva e  repressiva nei confronti del fenomeno dello spaccio di droga in zona – hanno individuato e controllato un’autovettura con a bordo i due uomini. Nello specifico i carabinieri, nel corso del servizio, hanno notato la macchina che, alla vista dei militari, tentava di allontanarsi, cercando di evitare il controllo della pattuglia. Il veicolo veniva fermato e fatto accostare e, una volta identificati i due soggetti a bordo, si procedeva ad un’attenta perquisizione personale e veicolare, nel corso della quale, all’interno del porta oggetti, veniva rinvenuta una cospicua quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish, suddivisa in varie dosi, ben confezionate con cellophane. Al termine delle operazioni, la droga è stata sottoposta a sequestro ed il 29enne (detentore della droga per uso personale) veniva segnalato alla locale Prefettura, per le conseguenti sanzioni amministrative.
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *