“Alla ricerca dei beni comuni – La salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale minore”: l’8 a Matera presentazione del progetto di Italia Nostra

Domenica 8 maggio dalle ore 10 alle ore 14 in Piazza San Francesco L’Associazione Nazionale Italia Nostra onlus presenterà il progetto “ALLA RICERCA dei BENI COMUNI – La salvaguardia del patrimonio culturale e ambientale minore”.

L’iniziativa, giudicata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali (Direzione Generale
del Terzo Settore e della responsabilità sociale delle imprese) come miglior progetto presentato a valere sull’Avviso 2/2020 per il finanziamento di attività di rilevanza nazionale nel Terzo Settore, ha coinvolto tutte le sezioni di Italia Nostra sparse sul territorio e, tra queste, quella di Matera ha candidato e realizzerà un progetto dal titolo “I Segni delle Memorie Recenti”.

L’impegno prevede la catalogazione di tutti quei “segni” ancora tangibili, ma spesso sottovalutati, delle memorie recenti al fine di costituire un Album di schede che li possa rendere riconoscibili e oggetto di tutela.

Nella giornata di Piazza, oltre a promuovere l’Associazione Italia Nostra onlus, tra le prime nate a protezione del Patrimonio (fondata nel 1955 con la presidenza di Umberto Zanotti Bianco), la sezione Matera porterà a conoscenza dei cittadini il progetto per coinvolgerli nella raccolta dei segni delle memorie del passato prossimo di ognuno. Sarà l’avvio di una ricerca partecipata dei segni identitari e testimoniali finalizzata alla loro conservazione e valorizzazione anche attraverso la realizzazione di esperienze creative con alcune iniziative concrete che possano aprire a una più approfondita e sistematica ricerca e diffusione.

Vi invitiamo a partecipare, per essere con noi protagonisti di questa ricerca di legami
con i ricordi, da trasformare in segni della memoria.      

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà presso la Arti Visive Gallery (Via delle Beccherie, 41).   

Pubblicità
Pubblicità

venerdì Maggio 6, 2022

TuttoH24

Testata giornalistica online registrata al Tribunale di Matera al n. 4/2017 del registro della stampa.

Direttore Responsabile: Rossella Montemurro

Contatti: tuttoh24@gmail.com

Rossella Montemurro

Giornalista professionista materana. Laureata in Scienze dell’educazione, si è perfezionata in Bioetica e Terapia familiare e relazionale. Ha lavorato per Il Quotidiano della Basilicata – occupandosi dei settori “Cronaca” e “Cultura” -, Il Mattino di Foggia, Il Mattino di Puglia e Basilicata, il Roma e con la testata giornalistica online “Il mio TG”. Ha collaborato con le emittenti televisive “Antenna Sud” e “Lucania Tv”. Attualmente dirige la testata giornalistica online www.tuttoh24.info e collabora con la casa editrice Altrimedia. Nel 2004 ha pubblicato per Ediesse Edizioni “I giorni di Scanzano”. Il volume, nel 2005, ha ricevuto la segnalazione della Giuria del Premio letterario Basilicata. Nel 2010 ha pubblicato per BMG Editrice “Carabinieri a Matera. Tradizione e modernità al servizio dei cittadini”. La pubblicazione è stata autorizzata dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri. Nel 2019 ha pubblicato per Altrimedia Edizioni “Calci e pugni sul tetto del mondo. Biagio Tralli, identikit di un campione” e nel 2021 "Ilmio tuffo nei sogni"

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap