domenica, 14 Luglio 2024

A Mimì-Teatro Festival Ferrandina è anche danza. Sabato 4 febbraio “PASOLINI Contemporary Glance” crea un ponte tra poesia e musica con un’unica espressione: la danza.

Francesco Asselta, ferrandinese doc ma da anni professionista affermato nel panorama artistico nazionale, con le sue coreografie tratteggia la personalità, a tratti ribelle, a tratti premonitrice, di un intellettuale senza confronti che segna un solco profondo nella storia italiana, sociale e culturale. È il tentativo di fare rivivere oggi le emozioni e le sensazioni provate da Pasolini quando era ancora in vita.

Le sue dichiarazioni, attuali già allora, identificano una nazione, ancora oggi impacchettata e irrigidita da troppi pregiudizi. Si riflette nelle sue parole una contemporaneità di concetti e uno sguardo al futuro spesso non compresi nell’immediato.

Lo spettacolo tocca vari temi in relazione agli eventi più significativi della sua vita. È un alternarsi armonioso di monologhi e generi musicali che spaziano dalla musica classica alla più attuale musica elettronica, creando le basi per re-interpretare un’epoca, quella pasoliniana appunto.

“Pasolini contemporary glance” si terrà al CineTeatro Bellocchio, con ingresso alle ore 20.30 e inizio alle ore 21. Il costo del biglietto è di 10 euro per la platea e di 8 per la galleria. Biglietto unico di 4 euro per ragazzi da 0 a 14 anni.

È possibile acquistare biglietti e abbonamenti al CineTeatro Bellocchio di venerdì dalle 17 alle 21, di sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21, oppure on line su www.mytickets-system.it.

Tutte le altre informazioni relative alla stagione A Mimì-Teatro festival Ferrandina sono disponibili sul sito www.teatrofestivalferrandina.it o contattando il numero 3898311672.

Pubblicità

Pubblicità
Copy link
Powered by Social Snap