Pubblicità

Il Poliambulatorio San Paolo Servizi Sanitari srl. Nella copertina la titolare Maria Teresa Sileo

Riceviamo e pubblichiamo dall’agente Vip e Pr Rocco Corsano:

“Oggi 11/12/2019 nell’accompagnare un mio carissimo amico a Grassano mi sono imbattuto in una realtà a dir poco sorprendente. Ho avuto modo di interloquire con la dottoressa Maria Teresa Sileo che, nel suo ruolo di titolare del Poliambulatorio San Paolo Servizi Sanitari srl, mi ha illustrato durante tutto il percorso di visita cosa si svolge nel quotidiano.

Il poliambulatorio offre prestazioni di Riabilitazione ex art.26 della L.833/78 e di Fisiokinesiterapia e Rieducazione Funzionale ex art.25 della L.833/78, oltre che visite fisiatriche in convenzione con il SSN.
Unica struttura nella Provincia di Matera ad essere dotata di una vasca riabilitativa e cioè di una piscina certificata per la Riabilitazione in acqua calda ( 30-32°) e una vasca per percorso vascolare con acqua a temperatura ambiente; inoltre è possibile effettuare visite reumatologiche ed usufruire di cure odontoiatriche di eccellenza.

La cosa che più mi ha colpito mentre ero in attesa del mio amico era il modo con cui venivano accolte le persone, l’attenzione e la gentilezza mostrata dal personale della reception e l’ascolto dei commenti in positivo dei pazienti in uscita dopo le sedute di riabilitazione.

Una delle lettere di ringraziamento inviate alla struttura

Così ho chiesto gentilmente alla dott.essa Sileo di dedicarmi alcuni minuti del suo tempo per spiegarmi il segreto di tanta soddisfazione da parte dell’utenza.
“Più che erogare prestazioni il nostro intento è sempre stato quello di prendere in carico nel lavoro quotidiano i bisogni delle persone ed essere parte attiva nella soluzione delle loro problematiche di salute senza trascurare, anzi riconoscendo un ruolo indispensabile, al rapporto empatico con l’utenza a cui va sempre promessa una speranza anche in situazioni complesse”.

Ho chiesto allora alla dr.ssa Sileo quali sono allora i punti di forza di questa impresa: “Tra gli obiettivi che vengono assegnati ai nostri collaboratori vi è, di “default” e quasi scontate, la professionalità e le competenze tecniche che supportiamo con la formazione continua, ma vi sono soprattutto lo sguardo attento alla persona ed hai suoi bisogni . Nei nostri paesi della Basilicata delle aree interne, dove la percentuale di persone anziane e fragili è considerevole, cerchiamo di alleviare il peso ed il disagio dell’assenza di alcuni servizi puntando sulla umanizzazione delle cure che, purtroppo, latita ultimamente nelle strutture sanitarie ed ancor più nelle aree metropolitane. Parte di questo impegno si realizza nel raggiungere a domicilio, nei comuni vicini ai nostri, anche quelle persone che il sistema, per svariate motivazioni, tende a dimenticare o ad escludere”.

Pubblicità