Pubblicità

Domani, Mercoledì 4 dicembre, alle ore 17:00 presso l’Archivio di Stato di Matera si terrà, alla presenza del Sindaco di Matera – Raffaello De Ruggieri, del Consigliere per gli affari istituzionali e le relazioni sindacali del Ministro per i Beni e le attività culturali e Assessore alla cultura e all’innovazione del Comune di Matera –  Giampaolo D’Andrea, del Direttore Generale Archivi – Anna Maria Buzzi e del Direttore dell’Archivio di Stato di Matera –  Marina Veglia, l’inaugurazione della Mostra “Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dall’Archivio di Stato”.

La mostra è un viaggio nell’Italia degli Stati preunitari che attraverso i documenti quali atti di processo, mappe geologiche, pergamene miniate, custoditi presso gli Archivi di Stato, offre al visitatore uno spaccato dell’Italia attraverso storie talvolta minori ma essenziali per la comprensione globale di un contesto storico che appartiene non solo alla storia italiana bensì a quella europea.

Il percorso espositivo, si articola in cinque temi: l’amministrazione della giustizia, la vita economica, la vita quotidiana, la vita culturale e la vita delle donne, che illustrano trasversalmente le differenti realtà degli Stati pre-unitari in Italia.

La mostra, organizzata dalla Direzione Generale Archivi in collaborazione con il Segretariato Regionale per la Basilicata, nel quadro delle iniziative promosse per Matera Capitale Europea della Cultura 2019, rimarrà aperta al pubblico fino al 1 maggio 2020.

Pubblicità