Pubblicità

Foto di copertina di Francesco Pignalosa

Da Milano a Roma, pronto ancora una volta a incantare la platea: il 6 e
il 7 dicembre Mr Dodo approda nella Capitale per il prestigioso trofeo Arsenio che, organizzato dal Club Magico Italiano, vedrà sfidarsi a colpi di bacchetta e illusionismo dieci artisti.

“Per me è un altro traguardo importante raggiunto. – spiega Domenico Salluce, originario di Montescaglioso, materano d’adozione – A Roma resenterò “Vecchio Frack”, un numero nuovo dedicato a Domenico Modugno”.

In appena quattro minuti Mr Dodo dovrà dare prova di tutto il suo talento, con un mix arte, recitazione, teatro e magia.

Solo un mese fa Mr Dodo ha incantato il pubblico di Cologno Monzese dove, al Giungla Park, per alcune serate si è esibito per le famiglie presentando per un evento interattivo e scenico basato sul mondo della magia, uno spettacolo esclusivo nel quale ha portato sul palco anche i
rettili. Per lui – tesserato FISM (Federazione Internazionale di Società Magiche), si è formato seguendo corsi a Roma, San Marino e Francoforte e fa parte del cast del Circo di Montecarlo – diventa sempre più concreto il sogno di partecipare al Festival Internazionale della Magia e di quello europeo in Spagna.

Rossella Montemurro

Pubblicità