Pubblicità

L’Assessore al Bilancio, Eustachio Quintano, e la Presidente della Commissione consiliare Cultura, Rossella Rubino, hanno incontrato questa mattina i rappresentanti delle associazioni di categoria del mondo della piccola e media impresa industriale, turistica, commerciale e artigianale, per illustrare i contenuti del Regolamento comunale sulle sponsorizzazioni.

“Non pensiamo solo a quello che la città può fare per noi ma a anche a quello che noi possiamo fare per la città” ha detto l’assessore Quintano ad inizio riunione citando la frase di John Kennedy di cui oggi ricorre l’anniversario della morte.

Il confronto è stato articolato e denso di spunti. Quintano e Rubino hanno spiegato le tante possibilità offerte dal Regolamento che permette ai privati di intervenire direttamente non solo nella cura delle aree verdi ma in una molteplicità di altri campi, finanziando opere di grande importanza sociale e culturale.

“Il Regolamento – ha detto la Presidente Rubino – è uno strumento giuridico che può essere utilizzato per incentivare le forme di partenariato pubblico-privato. La visibilità che la città ha assunto in questo anno particolare in cui è stata Capitale europea della cultura può rappresentare un incentivo ad utilizzarne i contenuti che vanno anche nella direzione di agevolazioni di natura fiscale”.

L’attività di informazione su questo tema proseguirà con altre iniziative.

Pubblicità