ASM, da lunedì 9 settembre all’Ospedale di Matera tutti i reparti tornano alla normalità



Lunedì 9 settembre all’Ospedale “Madonna delle Grazie” di Matera termina la fase di rimodulazione delle attività che ha comportato alcuni accorpamenti e integrazioni dei reparti. 
  Il provvedimento si  rese necessario a luglio al fine di garantire le ferie ai lavoratori ed anche in considerazione del fatto che nel periodo estivo vi è un calo oggettivo delle attività elettive.
 Geratria, Medicina, Neurologia, Ginecologia, Chirurgia torneranno dunque a regime e a parte qualche inevitabile disagio iniziale di ordine logistico, le prestazioni sono state regolarmente garantite e non sono state segnalate criticità di alcun genere.
  Il dr. Gaetano Annese, Direttore Sanitario, il dr. Francesco Dimona, Direttore del Dipartimento di Emergenza-Urgenza, il dr. Salvatore Tardi, Direttore del Dipartimento Medico, il dr. Giuseppe Di Sabato, Direttore del Dipartimento Chirugico, il dr. Giuseppe Trojano, Direttore del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia e il dr. Vito Petrara, Direttore del Dipartimento Professioni Sanitarie, hanno profuso il massimo dell’impegno e congiuntamente hanno dichiarato che: “ Crediamo di poter affermare che il bilancio di fine estate sia stato più che positivo: siamo riusciti a garantire a tutti i lavoratori l’inalienabile diritto alle ferie e nello stesso tempo non è stato segnalato un solo caso di disservizio e tutti i pazienti hanno ricevuto le cure necessarie. Un ringraziamento va a tutto il personale che ha collaborato attivamente e senza risparmio ed alla Direzione Strategica Aziendale per la fiducia che ci accordato.”